TORINO SUD - Riparte la scuola dopo il covid: ecco le regole da rispettare dal prossimo lunedi

| Le criticità sono tantissime e per questo la giornata di lunedi sarà un verso e proprio «esame». La Regione Piemonte, ieri, ha pubblicato un'ordinanza del presidente Alberto Cirio e un documento con le linee guida da seguire

+ Miei preferiti
TORINO SUD - Riparte la scuola dopo il covid: ecco le regole da rispettare dal prossimo lunedi
Lunedi riaprono le scuole. «Senza se e senza ma». Le criticità sono tantissime e per questo la giornata di lunedi sarà un verso e proprio «esame». La Regione Piemonte, ieri, ha pubblicato un'ordinanza del presidente Alberto Cirio e un documento con le linee guida da seguire.
 
Anche se la responsabilità della rilevazione della temperatura degli studenti è stata affidata dal Governo alle singole famiglie, in Piemonte le scuole avranno l’obbligo di verificarlo. A disporlo un’ordinanza firmata dal presidente della Regione che regolamenta questo aspetto in vista della partenza dell’anno scolastico il 14 settembre. In particolare, la Regione raccomanda a tutti gli istituti di misurare la temperatura agli alunni prima dell’ingresso a scuola. Qualora l’istituto, per ragioni oggettive e comprovate, non fosse nelle condizioni di farlo, dovrà prevedere un meccanismo di verifica quotidiana (attraverso un’autocertificazione che potrà essere fornita sul registro elettronico, sul diario o su un apposito modulo) per controllare che la temperatura sia stata effettivamente misurata dalla famiglia. Nel caso in cui uno studente dovesse presentarsi senza tale autocertificazione, la scuola avrà l’obbligo di misurare la febbre per consentirne l’ingresso in classe. In questa operazione gli istituti potranno avvalersi dei volontari delle associazioni, come Protezione civile e carabinieri.
 
 
Per consentire agli studenti che dovessero avere la febbre di effettuare nel giro di tre ore il tampone, che sarà esaminato in via preferenziale, ogni Asl verrà dotata di una corsia esclusiva. Infine, il presidente rivolge agli studenti l’invito a mettercela tutta, in quanto dopo quasi sei mesi di sosta si torna in classe, e chiede loro non più solo di studiare, ma anche di comportarsi bene, di rispettare le regole e di verificare che lo facciano anche i compagni, perché se torna normale la scuola torna normale anche il divertimento.
 
Le linee guida
L’assessore alla Sanità comunica che sono state predisposte delle linee guida con i medici, pediatri e con il sistema sanitario territoriale. Un lavoro attento e complesso portato avanti per affrontare insieme i prossimi mesi, in cui la priorità della Regione sarà più che mai garantire il controllo e il contenimento del contagio a cominciare dalle scuole. Le linee trattano di ruolo dei genitori e responsabilità individuale, formazione degli operatori, misure organizzative generali, igienico-sanitarie e di prevenzione, somministrazione dei pasti, cosa fare in presenza di casi sospetti di Covid, tutela dei lavoratori della scuola. Inoltre forniscono indicazioni per gli studenti con disabilità e dettano le cinque regole per il rientro in sicurezza:
 
1. Se hai sintomi di infezioni respiratorie acute (febbre, tosse, raffreddore) parlane subito con i genitori e NON venire a scuola.
2. Quando sei a scuola indossa una mascherina per la protezione del naso e della bocca.
3. Segui le indicazioni degli insegnanti e rispetta la segnaletica.
4. Mantieni sempre la distanza di l metro, evita gli assembramenti (soprattutto in entrata e uscita) e il contatto fisico con i compagni.
5. Lava frequentemente le mani o usa gli appositi dispenser per tenerle pulite; evita di toccarti il viso e la mascherina.
 
Cronaca
CARMAGNOLA - Paura in una casa a San Michele per un incendio ad un camino
CARMAGNOLA - Paura in una casa a San Michele per un incendio ad un camino
I vigili del fuoco sono intervenuti circa un paio d'ore fa per spegnere le lingue di fuoco che si sono sviluppate dalla canna fumaria e minacciavano di inghiottire il tetto. Ancora una volta la cattiva manutenzione il motivo del guaio
MONCALIERI - Chiamano i vigili per un assembramento fuori da un bar, fermano un ubriaco alla guida
MONCALIERI - Chiamano i vigili per un assembramento fuori da un bar, fermano un ubriaco alla guida
Aveva in corpo un tasso alcolemico di 1.7 g/l. Per lui scattata la denuncia e il ritiro della patente, oltre che la sanzione amministrativa. Ha cercato di allontanarsi quando ha visto arrivare le pattuglie
VACCINI ANTI INFLUENZALI - La Regione vuole rivalersi sulla ditta fornitrice per i ritardi
VACCINI ANTI INFLUENZALI - La Regione vuole rivalersi sulla ditta fornitrice per i ritardi
Il governatore Cirio: "Le farmacie, i medici e la Regione hanno fatto con quello che gli è stato dato. Finora ci sono state consegnate solo 900.000 dosi e senza rispettare il cronoprogramma delle forniture"
MONCALIERI - Tornano i ladri di gomme: colpita una 500 in strada Revigliasco
MONCALIERI - Tornano i ladri di gomme: colpita una 500 in strada Revigliasco
Auto nuova fiammante che qualcuno ha preso di mira, rubando le ruote e lasciandola a terra. Accertamenti in corso per capire se il mezzo sia stato spostato dal posto dove il proprietario l'aveva lasciato
CARMAGNOLA - Ripartito lo screening mammografico presso l'ospedale San Lorenzo
CARMAGNOLA - Ripartito lo screening mammografico presso l
La ripresa è parziale e non completa, in quanto alcuni operatori sanitari non sono in servizio per cause legate al Covid-19. Il percorso di accesso non è cambiato rispetto a prima, isolata la radiologia che oggi ospita i malati Covid
VINOVO - Riparte la 'Spesa sospesa' per le famiglie in difficoltà economica
VINOVO - Riparte la
Quanto verrà raccolto sarà consegnato alle famiglie con necessità dai volontari della Protezione Civile. E’ possibile aderire a questo progetto di solidarietà presso gli esercizi commerciali che espongono l'apposita cartellonistica.
MAPPA CONTAGI - Cala il numero di positivi in cintura sud. Moncalieri sempre la più colpita
MAPPA CONTAGI - Cala il numero di positivi in cintura sud. Moncalieri sempre la più colpita
I dati della Regione degli ultimi giorni fotografano una situazione sempre critica, ma con un trend di miglioramento. Moncalieri registra 827 cittadini ancora positivi, segue Nichelino con 822. Carmagnola 535, Orbassano 403
CINTURA - Operazione dei carabinieri contro l'immigrazione clandestina
CINTURA - Operazione dei carabinieri contro l
I clandestini, anche minorenni, provenienti dal Pakistan, India e Bangladesh, venivano accompagnati successivamente in auto oltre il confine francese o austriaco, attraverso i valichi del Monginevro e del Brennero.
MONCALIERI - Sparano pallini di piombo contro case e uccelli
MONCALIERI - Sparano pallini di piombo contro case e uccelli
L'episodio domenica in strada Rebaude, in precollina. Gli autori probabilmente dei ragazzini che volevano emulare i due giovani di Mathi che sparavano dal tetto con una soft air. Hanno lasciato per terra piccioni morti
CINTURA - Un tramonto nel cielo a pecorelle...e le foto sono virali
CINTURA - Un tramonto nel cielo a pecorelle...e le foto sono virali
Tante persone sono rimaste colpite dal cielo che ha accompagnato il tramonto di quest'oggi. Da ogni parte della cintura sud (ma anche da Torino) sono fioccate fotografie da ogni angolazione a testimonianza dello spettacolo
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore