MONCALIERI - Ospedale unico: «Continueremo a batterci», assicura il sindaco

| «Se l'Assessore regionale pensa di utilizzare i fondi già destinati al nuovo ospedale in altre aree del Piemonte, lo dica chiaramente. E' da mesi che evita il confronto con noi»

+ Miei preferiti
MONCALIERI - Ospedale unico: «Continueremo a batterci», assicura il sindaco
Si torna a parlare del nuovo ospedale unico dell’Asl To5. Lo sostiene il sindaco di Moncalieri, Paolo Montagna: «È un'esigenza - scrive sul proprio profilo social - è ciò che serve urgentemente per dare un futuro al diritto alla salute delle prossime generazioni. Nel corso degli ultimi anni, tutti i sindaci che compongono l’Assemblea hanno scommesso su questa visione, candidato le aree, guardato al futuro senza pensare al proprio campanile.
La Regione Piemonte ha successivamente scelto il sito, destinato i fondi e definito il progetto preliminare. Ora bisogna fare la gara e partire con i lavori».
 
La scorsa settimana l’Assessore Regionale alla Sanità Icardi ha dichiarato che il nuovo ospedale uniconon è una priorità. «Se l’Assessore pensa di utilizzare i fondi già destinati al nuovo ospedale in altre aree del Piemonte, lo dica chiaramente. Se pensa di mettere davanti a tutto gli interessi di bottega o di partito, lo ammetta chiaramente. Nel frattempo lo aspettiamo al Santa Croce, per incontrare medici, cittadini, operatori. E’ da mesi che evita il confronto, ma noi siamo persone pazienti con il telefono sempre acceso. Il problema vero è che le alternative sono due: partire in fretta coi lavori del nuovo ospedale già finanziato e progettato in via preliminare, oppure abbandonare per sempre le ipotesi di struttura moderna, baricentrica, comoda da raggiungere, con tecnologie all’avanguardia».
 
«E non è solo un sogno, perché può diventare realtà. Ci sono i soldi, c’è il progetto. Bisogna partire con i lavori e non tornare indietro. Sarebbe sufficiente che la politica pensasse alle prossime generazioni e non alle scorse (o prossime) elezioni. Noi continueremo a batterci. Come facciamo da anni, come abbiamo fatto per salvare Emodinamica e la Terapia Intensiva Neonatale, quando la Giunta era di un altro colore politico. Perché sul diritto alla salute non esistono destra o sinistra, ma solo le cose giuste da fare».
Politica
LAVORO - La Città metropolitana di Torino cerca 15 nuovi dipendenti
LAVORO - La Città metropolitana di Torino cerca 15 nuovi dipendenti
La scadenza per la presentazione delle domande è il 10 dicembre 2020
ELEZIONI MONCALIERI - MONTAGNA STRAVINCE LE ELEZIONI AL PRIMO TURNO E SI CONFERMA SINDACO
ELEZIONI MONCALIERI - MONTAGNA STRAVINCE LE ELEZIONI AL PRIMO TURNO E SI CONFERMA SINDACO
Mai in partita gli avversari con Pier Bellagamba alfiere del centrodestra e si è fermato a quota 27% è che già nella tarda mattinata aveva chiamato Montagna per congratularsi per la vittoria. Molto più indietro gli altri candidati sindaci
ELEZIONI - Affluenza al 12% per il referendum. Alle amministrative di Moncalieri ha votato il 15% dei residenti
ELEZIONI - Affluenza al 12% per il referendum. Alle amministrative di Moncalieri ha votato il 15% dei residenti
E' di poco superiore al 12% l'affluenza alle urne in Italia per il referendum confermativo. I dati, relativi alla rilevazione delle 12, sono stati comunicati dal Ministero dell'Interno. Tutti i dati Comune per Comune
REFERENDUM - Seggi aperti domenica e lunedi. Vi si accede solo con la mascherina
REFERENDUM - Seggi aperti domenica e lunedi. Vi si accede solo con la mascherina
Oggi al voto per il referendum confermativo sulla riforma del taglio dei parlamentari. I cittadini sono chiamati a esprimersi sul confermare o meno la riforma che prevede un taglio complessivo di 345 parlamentari
ELEZIONI AMMINISTRATIVE - Moncalieri al voto per il nuovo sindaco
ELEZIONI AMMINISTRATIVE - Moncalieri al voto per il nuovo sindaco
Le elezioni avranno luogo oggi, dalle ore 7.00 alle ore 23.00, e lunedì 21 settembre, dalle ore 7.00 alle ore 15.00. L'eventuale turno di ballottaggio domenica 4 e lunedi 5 ottobre
TORINO - La Regione esce dal lockdown: in 1000 tornano in ufficio
TORINO - La Regione esce dal lockdown: in 1000 tornano in ufficio
La Giunta ritiene infatti che la situazione epidemiologica e la riorganizzazione del personale per l’emergenza consentano di ripopolare gli uffici con 100 tra dirigenti e direttori e 900 tra posizioni operative e alte professionalità
TORINO - In arrivo 1,7 milioni per la mobilità sostenibile
TORINO - In arrivo 1,7 milioni per la mobilità sostenibile
Ad usufruire del contributo regionale saranno tutti i soggetti privati residenti in Piemonte o dipendenti di aziende con una unità locale operativa in Piemonte
SCUOLA - Insegnanti di sostegno: in Piemonte due assegnati su 2800 necessari
SCUOLA - Insegnanti di sostegno: in Piemonte due assegnati su 2800 necessari
Studenti con disabilità: in Piemonte resta critica la situazione della dotazione organica, sia per quanto riguarda il personale docente che il personale ausiliario
SCUOLA E COVID - Il Piemonte vince al Tar contro il Ministro Azzolina: resta in vigore l'ordinanza sulla misurazione della febbre
SCUOLA E COVID - Il Piemonte vince al Tar contro il Ministro Azzolina: resta in vigore l
Il Tar non ha accolto la richiesta del Governo di una sospensiva d’urgenza in via monocratica per l’ordinanza della Regione Piemonte che obbliga gli istituti del territorio a verificare che le famiglie misurino ai figli la febbre a casa
ZONA SUD-OVEST - Assembramenti sui bus: da oggi il rinforzo di pullman per evitare disagi agli studenti
ZONA SUD-OVEST - Assembramenti sui bus: da oggi il rinforzo di pullman per evitare disagi agli studenti
Come ha sottolineato l’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte la programmazione oraria era stata fatta in base alle indicazioni pervenute dalle scuole stesse considerandola fin da subito "in progress" e suscettibile di variazioni
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore