Iniziano i controlli con gli autovelox fissi sulla tangenziale di Torino. In questi giorni entreranno in funzione i primi due sistemi elettronici installati lungo la tangenziale. 
 
Non c'è una data precisa per l'attivazione del servizio ma è questione di qualche giorno: gli occhi elettronici inizieranno a fotografare i veicoli oltre il limite di velocità appena la segnaletica sarà sistemata: segnaletica che prevede, in anticipo rispetto al punto in cui sono stati installati i velox, di avvisare gli automobilisti della presenza delle postazioni che rilevano la velocità dei veicoli in transito.
 
Al momento è previsto l'utilizzo di due box blu, come da immagine, che sono stati installati uno sulla tangenziale nord e uno sulla tangenziale sud. Il primo sulla sud in direzione Piacenza all'altezza di Stupinigi, nel territorio del Comune di Nichelino. Il secondo sulla tangenziale nord prima dello svincolo di corso Regina Margherita in direzione Milano-Aosta nel territorio del Comune di Torino.

Galleria fotografica

Articoli correlati