Il Comune di Carmagnola parteciperà ad un bando regionale per ottenere fondi utili ad aiutare le frazioni che vivono lo spopolamento dei negozi. Tecnicamente si chiama “desertificazione delle frazioni” ed è rivolto a quelle realità dove ci sono uno, massimo due negozi in tutta la borgata. Con eventuali fondi, palazzo civico ha intenzione di migliorare le infrastrutture di zone come Casanova, Tunitetti o San Michele, per agevolare l’insediamento di nuove realtà commerciali. Le zone infatti sono praticamente sprovviste di negozi, cosa che obbliga i residenti di quelle borgate a nuoversi per ogni necessità.

Galleria fotografica

Articoli correlati