Si potrà andare a irrigare e coltivare gli orti urbani di Carmagnola da parte di quegli agricoltori amatoriali che da giorni chiedevano la possibilità di tornare sui loro appezzamenti (di proprietà o dati in gestione) per evitare di perdere il raccolto, già comunque compromesso dopo giorni di assenza. Il Comune ha infatti deciso di consentire agli ortolani di accedere ai propri fondi, per un massimo di due giorni a settimana, una volta sola al dì. Seguendo quest'ordine: Lunedì e giovedì i proprietari che hano il cognome che inizia dalla lettera A alla G dell'alfabeto. Martedì e venerdì con le iniziali dalla M fino alla lettera P, mercoledì e sabato dalle lettere Q e Z. Potrà andare solo un componente del nucleo famigliare. La misura sarà in vigore fino al 3 maggio. 

Galleria fotografica

Articoli correlati