CARMAGNOLA - 'Ndrangheta, Paolo Sibona (Pd): "Mai preso fondi dalla criminalità"

| Il consigliere di minoranza ha diffuso un comunicato, dopo che dalle indagini di questi giorni sarebbe emerso un supporto economico dato da un esponente della criminalità a una lista elettorale legata a Sibona nelle ultime elezioni

+ Miei preferiti
CARMAGNOLA - Ndrangheta, Paolo Sibona (Pd): "Mai preso fondi dalla criminalità"
Nelle indagini portate avanti dalla guardia di finanza in merito alle infitrazioni della 'ndrangheta a Carmagnola, è saltato fuori che la malavita avrebbe finanziato e supportato una lista elettorale collegata al centro sinistra durante le ultime elezioni del 2016. Ad affermarlo è stato l'ex comandante della stazione dei carabinieri, Riccardo Romanin. Un fulmine a ciel sereno per chi, di quella coalizione, era candidato sindaco: ossia l'attuale consigliere di minoranza, Paolo Sibona, Ieri sera ha diffuso un comunicato per chiarire quale sia la sua posizione in tal senso.

"Negli ultimi giorni Carmagnola è stata al centro dell’attenzione mediatica per via dell’operazione Carminius, che ha portato al sequestro di beni e attività commerciali per un valore di circa 45 milioni di euro e all’ordinanza di custodia cautelare per 17 persone, sospettate di associazione a delinquere di stampo mafioso. Innanzitutto esprimo tutto l’apprezzamento per l’operato degli inquirenti e delle forze dell’ordine e attendo l’esito delle indagini, sperando che possano costituire un tassello importante nel quadro della lotta alla criminalità organizzata.

Apprendo inoltre che gli attentati agli assessori Inglese e Cammarata, avvenuti negli ultimi anni, vengono ricondotti dalla stampa a un tentativo di intimidazioni mafiosa, che sarebbe volto a contrastare l’impegno dell’amministrazione comunale per limitare il gioco d’azzardo. Tutto il Consiglio Comunale ha sostenuto queste decisioni e come centro sinistra ci uniamo alla volontà già dichiarata a mezzo stampa di proseguire in questo percorso.

Faccio notare che le indagini sono iniziate nel 2012, quindi è un’operazione che supera la durata dei governi e delle amministrazioni, portata avanti con continuità dagli organi dello Stato indipendentemente dalle maggioranze politiche.

Ho anche letto su un giornale che uno degli imputati avrebbe finanziato dei candidati. Ovviamente sono fatti di cui non sono a conoscenza. Quello che so con certezza è che posso guardare negli occhi tutti i miei concittadini e dire che ho sempre fatto politica senza subire pressioni, senza ricevere favori, senza alcuna ombra. L’idea che il centrosinistra carmagnolese si finanzi coi soldi della criminalità è talmente surreale che ogni cittadino può giudicarla serenamente da sé: i nostri elettori sanno che le nostre campagne elettorali si sono sempre svolte con estrema sobrietà di mezzi e con l’autofinanziamento dei sostenitori".

 

Cronaca
NICHELINO - Incendio alla ex Liri: a fuoco cataste di carta mai smaltite
NICHELINO - Incendio alla ex Liri: a fuoco cataste di carta mai smaltite
Colonna di fumo visibile questa mattina dallo stabilimento abbandonato di via Vernea, che ha costretto all'intervento i vigili del fuoco. Le telecamere della zona potrebbero chiarire se si tratta o meno di atto doloso
ORBASSANO - Un'ordinanza anti movida per limitare assembramenti e disturbi
ORBASSANO - Un
L'amministrazione comunale ha pronto un documento per limitare i raggruppamenti e gli schiamazzi soprattutto di giovani durante le ore notturne. Soddisfazione del Pd: 'Una denuncia che facevamo da tempo'
BEINASCO - Lo sfogo del sindaco dopo il commissariamento: 'Irresponsabili'
BEINASCO - Lo sfogo del sindaco dopo il commissariamento:
"Nell’ultimo consiglio è stata approvata una manovra di più di 1.150.000 euro per l’emergenza Covid e manutenzione urgente per la passerella sul Sangone. Più altre risorse per interventi vari. E poi ecco la sorpresa"
LA LOGGIA - Salvataggio della Mahle, l'Amministrazione: 'Pronti a dialogare con la nuova azienda'
LA LOGGIA - Salvataggio della Mahle, l
Venerdì 31 nel Consiglio comunale i rappresentanti sindacali hanno spiegato l'accordo che ha portato al salvataggio dei lavoratori da parte dell'azienda Imr. Un gruppo da 330 milioni l'anno e 2200 dipendenti
TRASPORTI - Con agosto cambia l'orario della Sfm1 sulla tratta Chieri-Torino
TRASPORTI - Con agosto cambia l
Dopo una prima rimodulazione a fine giugno, anche a causa della fase 3 post covid, l'azienda dei trasporti ha comunicato che dal primo agosto entreranno in vigore i nuovi orari
OMICIDIO-SUICIDIO A VINOVO - Emanuela Urso e Gianfranco Trafficante si erano lasciati da meno di un mese
OMICIDIO-SUICIDIO A VINOVO - Emanuela Urso e Gianfranco Trafficante si erano lasciati da meno di un mese
Quando i carabinieri di Vinovo e di Moncalieri, insieme al personale del 118, hanno raggiunto la palazzina, si sono trovati di fronte una scena agghiacciante. I due erano già morti quando il medico è arrivato sul posto
OMICIDIO-SUICIDIO A VINOVO - Identificate le vittime: lui non si era arreso alla fine della loro storia d'amore
OMICIDIO-SUICIDIO A VINOVO - Identificate le vittime: lui non si era arreso alla fine della loro storia d
Non aveva accettato la fine del loro rapporto. Così è andato a casa dell'ex compagna e l'ha uccisa con la pistola d'ordinanza. Poi, consapevole di quello che ha fatto, si è sparato ponendo fine anche alla sua esistenza
TRAGEDIA A VINOVO - Guardia giurata ammazza la compagna poi si spara: un altro omicidio-suicidio
TRAGEDIA A VINOVO - Guardia giurata ammazza la compagna poi si spara: un altro omicidio-suicidio
Secondo una primissima ricostruzione dell'accaduto l'uomo, professione guardia giurata, ha sparato alla compagna poi ha rivolto l'arma in dotazione, regolarmente denunciata, contro se stesso. Indagini dei carabinieri in corso
ORBASSANO - Giovane motociclista muore dopo venti giorni di agonia: era rimasto coinvolto in un incidente stradale
ORBASSANO - Giovane motociclista muore dopo venti giorni di agonia: era rimasto coinvolto in un incidente stradale
Il ragazzo è morto la scorsa notte, dopo un'agonia di oltre venti giorni, all'ospedale Cto di Torino dove era ricoverato. Aveva subito un forte trauma cranico. Purtroppo le ferite riportate nello schianto gli sono state fatali
MISS ITALIA - Il primo casting post Covid a Vinovo: in passerella anche tre ragazze di Moncalieri - FOTO
MISS ITALIA - Il primo casting post Covid a Vinovo: in passerella anche tre ragazze di Moncalieri - FOTO
Ben 32 ragazze provenienti dal Piemonte e dalla Valle d'Aosta si sono date appuntamento all'Ippodromo, location collaudata che ha ospitato negli anni numerose selezioni del concorso
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore