CARMAGNOLA - Ospedale polo covid, la preoccupazione per il pronto soccorso chiuso

| La conversione del nosocomio per l'aumento dei contagi implica lo stop alle attività di somma urgenza e ai ricoveri, oltre che agli interventi chirurgici. Il Pd attacca: "Non è chiaro come sarà organizzata la sanità sulla nostra città"

+ Miei preferiti
CARMAGNOLA - Ospedale polo covid, la preoccupazione per il pronto soccorso chiuso
C'è preoccupazione a Carmagnola per l'ospedale San Lorenzo. La prevista conversione in covid hospital, pianificata a suo tempo da Regione e Asl in caso di seconda ondata, implica la chiusura del pronto soccorso che questa volta potrebbe essere non più solo per 12 ore, ma h 24. L'ipotesi ha scatenato un putiferio, tanto che il sindaco Gaveglio ha inviato una lettera in Regione per chiedere chiarimenti. E il Pd, con la coalizione di centrosinistra, ha alzato il tiro: "La nostra comunità cittadina è allarmata per la prospettiva di perdere per un lungo periodo, e temibilmente per sempre, il Pronto Soccorso. Ma la riconversione del San Lorenzo comporterà anche la totale interruzione o il pesante ridimensionamento di ogni altra prestazione, tranne che per i pazienti Covid provenienti da tutta la Regione e (a quanto sappiamo al momento) per i malati oncologici. Non è chiaro se verrà mantenuta e come verrà organizzata l’attività dei vari ambulatori, e ovviamente si teme per la destinazione del personale a cui la Città riconoscente ha appena attribuito l’onorificenza del Delfino di Platino.
Come gruppo consiliare abbiamo già chiesto al Sindaco e al Presidente del Consiglio che il Consiglio Comunale venga informato puntualmente. Pur comprendendo le straordinarie esigenze del momento, riteniamo doveroso che le autorità sanitarie spieghino in modo aperto e trasparente, alla cittadinanza e all’ente locale che la rappresenta, quale sarà il futuro della sanità pubblica per la nostra città".

Cronaca
MONCALIERI - Cambio alla guida della biblioteca: va in pensione la direttrice Giuliana Cerrato
MONCALIERI - Cambio alla guida della biblioteca: va in pensione la direttrice Giuliana Cerrato
L'assessore Laura Pompeo: "Grazie alla sua tenacia e al lavoro svolto, la biblioteca diventata fabbrica di stimoli culturali, di impulsi alla conoscenza e alla ricerca, ma anche nel suo ruolo socialmente insostituibile".
CARMAGNOLA - Vuole essere ricoverato a tutti i costi e sfascia le vetrate dell'ospedale
CARMAGNOLA - Vuole essere ricoverato a tutti i costi e sfascia le vetrate dell
E' accaduto domenica. L'uomo, 34 anni con trascorsi di droga, desiderava a tutti i costi che i dottori lo curassero per le patologie che diceva di avere. Al rifiuto (Il San Lorenzo è ospedale Covid) ha dato di matto
MONCALIERI - Le ostetriche vanno a casa delle neomamme dimesse per evitare il rischio Covid
MONCALIERI - Le ostetriche vanno a casa delle neomamme dimesse per evitare il rischio Covid
“Le mamme – spiegano dal Santa Croce – restano da noi in reparto 48 ore e, sia che siano positive, sia che non lo siano, vengono mandate a casa e seguite direttamente presso l’abitazione".
MONCALIERI - Litigano per l'incidente e chiamano i vigili: revisioni scadute e sosta vietata, tutti multati
MONCALIERI - Litigano per l
Epilogo tragicomico dopo un incidente che ha coinvolto tre veicoli in via Colombo. Nessuno dei conducenti voleva assumersi la responsabilità del sinistro ed è stata chiamata la polizia locale. Tutti multati, il terzo per sosta vietata
BRUINO - Il Comune cancella il saldo della bolletta raccolta rifiuti
BRUINO - Il Comune cancella il saldo della bolletta raccolta rifiuti
Nei 600 mila euro destinati a supportare famiglie, commercianti e artigiani in questo difficile momento, anche la copertura dei soldi che avrebbero dovuto pagare le famiglie per la raccolta rifiuti
MONCALIERI - Vuole suicidarsi con medicinali e alcol: la salvano i carabinieri
MONCALIERI - Vuole suicidarsi con medicinali e alcol: la salvano i carabinieri
Una donna di 49 anni ha cercato di farla finita nel suo appartamento, preannunciando l'addio a familiari e amici che hanno chiamato il 112. Trasportata alle Molinette, è fuori pericolo
NICHELINO - Torna l'allarme dei furti d'auto per i pezzi di ricambio: trovata una Tipo cannibalizzata
NICHELINO - Torna l
Era stato rubato giovedì scorso nella zona di Torino Nord. L’accuratezza dei pezzi smontati evidenzia senza molti dubbi che il furto è avvenuto per alimentare il traffico illegale nel settore dei ricambi.
BEINASCO - Pizzaiolo con il 'vizietto' della marijuana da spacciare: arrestato
BEINASCO - Pizzaiolo con il
Circa mezzo chilo di erba tra la vettura e l'abitazione. Fingeva di tornare a casa dopo una giornata di lavoro, ma i carabinieri hanno capito che nascondeva qualcosa e alla fine hanno scoperto il "secondo lavoro" dell'uomo
CARMAGNOLA - Rapinano un operaio e rubano l'auto, poi si schiantano contro un palo
CARMAGNOLA - Rapinano un operaio e rubano l
Il conducente era rimasto incastrato nell’abitacolo. Si trattava di un marocchino sprovvisto di patente di guida e sotto l’effetto dell’alcol, che era in giro con un complice rumeno.
TROFARELLO - Il Comune asfalta la via togliendo i blocchi di porfido e i ladri li rubano
TROFARELLO - Il Comune asfalta la via togliendo i blocchi di porfido e i ladri li rubano
La scelta di palazzo civico di ripristinare la strada senza riutilizzare i sampietrini ha suscitato critiche. I cubetti sono stati accatastati in un angolo e alcune persone poco per volta li stanno prendendo senza autorizzazione
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore