I carabinieri di Carmagnola sono intervenuti nella serata di domenica nella zona di via Einaudi, a causa di una litigata familiare violenta che è sfociata anche in violenza. Secondo le ricostruzioni, nell'appartamento si trovavano due fratelli sulla 50ina e la madre anziana, di circa 80 anni. Uno dei due uomini ha cominciato a dare di matto e ad aggredire verbalmente il fratello e la pensionata. Finchè, sotto effetto dell'alcol, non ha alzato le mani. Le urla hanno convinto i vicini a chiamare il 112. I carabinieri, una volta arrivati sul posto hanno bloccato l'aggressore, palesemente ubriaco e l'hanno portato in ospedale a farsi curare e a calmarsi. Per il momento non sono ancora state formalizzate denunce.  

Galleria fotografica

Articoli correlati