COVID - Sui bus affollati si diffonde il contagio. «Da Roma zero euro per mettere più pullman»

| Botta e risposta in Regione tra Pd e Lega sul possibile legame tra la diffusione del covid e i trasporti pubblici in difficoltà in tutto il Piemonte

+ Miei preferiti
COVID - Sui bus affollati si diffonde il contagio. «Da Roma zero euro per mettere più pullman»
«Come era prevedibile a Torino come sulle linee extra-urbane, con la riapertura delle scuole si sono verificati assembramenti sui bus nelle ore di punta. A Ivrea come a Pinerolo abbiamo assistito a scene assurde. Ma il problema si è registrato in tutte le province del Piemonte. È probabile che l’impossibilità di rispettare i distanziamenti sui bus abbia favorito il diffondersi del contagio, portando il virus tra le mura domestiche. Con il Decreto “Rilancio” del 7 agosto, il Governo ha messo a disposizione del trasporto pubblico locale (TPL) 700 milioni per il 2020, di cui 400 milioni per le Regioni e 300 milioni per i Comuni, al fine di garantire il diritto alla mobilità. Non servono polemiche tra Governo e Regione sull’uso di queste risorse. Ognuno deve fare la sua parte. Pertanto, abbiamo presentato un’Interpellanza per sapere come la Regione Piemonte intende affrontare l’emergenza trasporti, e perché non si sia fatto come in altre Regioni dove si sono attivati servizi aggiuntivi sul TPL attenuando i disagi per studenti e lavoratori, anticipando risorse la cui copertura finanziaria è garantita dal decreto di agosto»: così dichiarano il capogruppo del Pd in Consiglio regionale Raffaele Gallo e il Consigliere regionale Alberto Avetta.
 
«A giugno e luglio avevamo lanciato l’allarme in Commissione e in Aula: massima attenzione all’appuntamento di settembre con la riapertura delle scuole. E puntualmente le nostre previsioni hanno colto nel segno. È mancata la necessaria programmazione da parte della Regione, che avrebbe dovuto coordinare meglio la gestione del trasporto scolastico tenendo conto delle esigenze degli istituti scolastici. Altre Regioni, senza fare polemica e forti della copertura del DPCM di agosto, hanno stanziato milioni di euro per mantenere e potenziare i servizi di TPL. La Toscana, per esempio, impiega 170 bus turistici in più ogni giorno. Se avessimo fatto come loro, avremmo evitato molti dei disagi subiti da studenti e lavoratori. In Piemonte invece abbiamo preferito attendere la chiusura delle scuole per risolvere l’affollamento sui bus».
 
Pronta la risposta della Lega: «La gestione della pandemia da parte del governo Conte è un grande castello di bugie - denuncia il capogruppo Alberto Preioni - grazie all’allarme lanciato dalle Regioni del nord a trazione Lega, scopriamo infatti che da Roma non è arrivato un centesimo dei fondi promessi per il potenziamento del trasporto pubblico locale. Il resto è solo un vergognoso scaricabarile nei confronti delle amministrazioni regionali che, da sole, hanno dovuto far fronte a un problema irrisolvibile senza risorse statali. E così, mentre cerca di frenare il diffondersi del Covid con metodi empirici che non hanno alcuna certezza di successo se non quella di uccidere migliaia di attività e di lasciare sul lastrico centinaia di migliaia di lavoratori, Conte permetteva che i nostri mezzi pubblici si trasformassero in carri bestiame con un aumento esponenziale dei contagi tra i passeggeri».
Cronaca
MONCALIERI - Litigano per l'incidente e chiamano i vigili: revisioni scadute e sosta vietata, tutti multati
MONCALIERI - Litigano per l
Epilogo tragicomico dopo un incidente che ha coinvolto tre veicoli in via Colombo. Nessuno dei conducenti voleva assumersi la responsabilità del sinistro ed è stata chiamata la polizia locale. Tutti multati, il terzo per sosta vietata
BRUINO - Il Comune cancella il saldo della bolletta raccolta rifiuti
BRUINO - Il Comune cancella il saldo della bolletta raccolta rifiuti
Nei 600 mila euro destinati a supportare famiglie, commercianti e artigiani in questo difficile momento, anche la copertura dei soldi che avrebbero dovuto pagare le famiglie per la raccolta rifiuti
MONCALIERI - Vuole suicidarsi con medicinali e alcol: la salvano i carabinieri
MONCALIERI - Vuole suicidarsi con medicinali e alcol: la salvano i carabinieri
Una donna di 49 anni ha cercato di farla finita nel suo appartamento, preannunciando l'addio a familiari e amici che hanno chiamato il 112. Trasportata alle Molinette, è fuori pericolo
NICHELINO - Torna l'allarme dei furti d'auto per i pezzi di ricambio: trovata una Tipo cannibalizzata
NICHELINO - Torna l
Era stato rubato giovedì scorso nella zona di Torino Nord. L’accuratezza dei pezzi smontati evidenzia senza molti dubbi che il furto è avvenuto per alimentare il traffico illegale nel settore dei ricambi.
BEINASCO - Pizzaiolo con il 'vizietto' della marijuana da spacciare: arrestato
BEINASCO - Pizzaiolo con il
Circa mezzo chilo di erba tra la vettura e l'abitazione. Fingeva di tornare a casa dopo una giornata di lavoro, ma i carabinieri hanno capito che nascondeva qualcosa e alla fine hanno scoperto il "secondo lavoro" dell'uomo
CARMAGNOLA - Rapinano un operaio e rubano l'auto, poi si schiantano contro un palo
CARMAGNOLA - Rapinano un operaio e rubano l
Il conducente era rimasto incastrato nell’abitacolo. Si trattava di un marocchino sprovvisto di patente di guida e sotto l’effetto dell’alcol, che era in giro con un complice rumeno.
TROFARELLO - Il Comune asfalta la via togliendo i blocchi di porfido e i ladri li rubano
TROFARELLO - Il Comune asfalta la via togliendo i blocchi di porfido e i ladri li rubano
La scelta di palazzo civico di ripristinare la strada senza riutilizzare i sampietrini ha suscitato critiche. I cubetti sono stati accatastati in un angolo e alcune persone poco per volta li stanno prendendo senza autorizzazione
MONCALIERI - Macchina ribaltata in via Somalia; un ferito al Cto
MONCALIERI - Macchina ribaltata in via Somalia; un ferito al Cto
L'incidente si è verificato all'angolo con via Sauro intorno alle 20,30 di venerdì. Una mancata precedenza alle origini dello scontro tra le vetture. Sono intervenuti i vigili del fuoco per liberare il ferito dalle lamiere
RIVALTA - La rabbia del sindaco: 'Piemonte zona arancione ma gli alunni delle medie restano a casa'
RIVALTA - La rabbia del sindaco:
Fino al 23 dicembre, studenti di seconda e terza secondaria continueranno la didattica a distanza: "I risultati ci sono stati e sebbene questo non sia un successo definitivo e occorra sempre mantenere alta l'attenzione non capisco perchè"
CARMAGNOLA - Furto in una rosticceria-kekab in via Fratelli Vercelli: rubato il fondo cassa
CARMAGNOLA - Furto in una rosticceria-kekab in via Fratelli Vercelli: rubato il fondo cassa
Nella notte i ladri sono entrati in azione forzando una porta sul retro e puntando ai soldi nel registratore lasciati dentro dal gestore. Circa 200 euro il bottino dei malviventi. La denuncia presentata ai carabinieri
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore