CRONACA - Nella banda dei truffatori delle parrocchie, anche un uomo di Moncalieri

| Prima si fingevano direttori di banca dicendo che avevano dato seguito al bonifico di una donazione (effettivamente avvenuta) e poi chiedevano di restituirne una parte, spiegando che c'era stato un errore nella cifra iniziale

+ Miei preferiti
CRONACA - Nella banda dei truffatori delle parrocchie, anche un uomo di Moncalieri
C'era anche un 30 enne di Moncalieri nella banda dedita alle truffe ai danni di parrocchie, conventi, case di riposo, scuole ed enti religiosi. I carabinieri, che hanno arrestato quattro persone, hanno accertato 86 episodi in tutta Italia, per un guadagno di oltre 400mila euro. Alcuni dei fatti sono capitati nel torinese, ma non è escluso che ce ne siano molti altri non denunciati dalle vittime.
I malviventi si qualificavano come rappresentati di enti locali (prevalentemente quali dipendenti comunali e regionali) o direttori di istituti di credito, riferendo ai responsabili di svariati enti religiosi che era stato loro accreditato un contributo (comunale o regionale) erogato in somma maggiore a quella dovuta e pertanto per evitare che lo stesso non venisse poi elargito, li inducevano a versare la differenza (cifre variabili da 2.000 a 16.500 euro) su carte poste pay (riconducibili agli stessi indagati). L’organizzazione prevedeva diversi prestanome di carte prepagate per l’accredito dei proventi artatamente ottenuti, compensandoli con il 20% della somma illecitamente introitata;
In totale sono 12 gli indagati, ritenuti responsabili - a vario titolo - di associazione per delinquere finalizzata a truffe aggravate, nonché di estorsione.

Cronaca
CARMAGNOLA - Terrorizzavano e rapinavano gli adolescenti in stazione: arrestati tre 17 enni
CARMAGNOLA - Terrorizzavano e rapinavano gli adolescenti in stazione: arrestati tre 17 enni
Tre ragazzi del cuneese sono stati fermati dai carabinieri di Carmagnola, mentre ripulivano un 14 enne minacciandolo con le mano al collo. Un bottino misero, cinque euro, per il quale sono finiti al Ferrante Aporti
MONCALIERI - Rapina un negozio gestito da bengalesi: arrestato
MONCALIERI - Rapina un negozio gestito da bengalesi: arrestato
E' successo nella notte tra sabato e domenica. L'uomo, italiano, è entrato nell'esercizio commerciale e ha minacciato i gestori prima di fuggire e nascondersi nelle cantine del palazzo dove abita.
MONCALIERI - Pusher prendeva gli 'ordini' al tavolo del fast food e vendeva nei bagni: arrestato
MONCALIERI - Pusher prendeva gli
L'extracomunitario del Senegal e’ stato trovato in possesso di numerose dosi di cocaina e di circa un migliaio di euro. Soldi che probabilmente erano frutto dell'attività di spaccio. L'intervento al Burger King.
NICHELINO - Bocconi con chiodi e scaglie di legno in via Prali per colpire i cani
NICHELINO - Bocconi con chiodi e scaglie di legno in via Prali per colpire i cani
La denuncia di alcuni residenti della zona padroni di cani, confermata dall'assessore Fiodor Verzola che ha raccolto personalmente i pezzi di carne potenzialmente letali per i migliori amici dell'uomo
TERREMOTO - Avvertita anche a Bruino la scossa con epicentro in Valsusa
TERREMOTO - Avvertita anche a Bruino la scossa con epicentro in Valsusa
Due scosse, una più nitida, a distanza di circa un'ora hanno spaventato diversi cittadini bruinesi ieri sera, intorno alle 23. Gli epicentri a Condove (quella sentita nitidamente) e San Didero, sempre in valsusa
NICHELINO - La deportazione degli ebrei al mercato del sabato. Per non dimenticare la shoah
NICHELINO - La deportazione degli ebrei al mercato del sabato. Per non dimenticare la shoah
Una rappresentazione scenica, durante le normali operazioni di compere settimanali tra i banchi in via Primo Maggio, ha ricostruito i rastrellamenti delle SS nei confronti degli ebrei durante l'olocausto.
MONCALIERI - Madre denuncia il figlio che coltiva marijuana in casa
MONCALIERI - Madre denuncia il figlio che coltiva marijuana in casa
Ha chiamato i carabinieri perchè non ce la faceva più a combattere contro quel ragazzo che aveva preso una cattiva strada. In un armadio aveva tre piantine e semi di cannabis, con tutta l'attrezzatura per farla crescere
NICHELINO - Camion carico di rame rubato, si schianta in tangenziale dopo decine di metri in retromarcia
NICHELINO - Camion carico di rame rubato, si schianta in tangenziale dopo decine di metri in retromarcia
Nella notte, lungo la corsia nord, un camion ha rischiato di travolgere le auto in transito dopo che i malviventi lo avevano abbandonato in moto perché braccati dalla polizia. Era stato rubato nel pinerolese
CARMAGNOLA - Boom di contravvenzioni al nuovo autovelox sulla provinciale 20
CARMAGNOLA - Boom di contravvenzioni al nuovo autovelox sulla provinciale 20
Circa otto mila multe in un mese di attivazione, testimonia come l'alta velocità in quel tratto era davvero un problema da affrontare. Gli introiti saranno equamente divisi tra Comune e Città metropolitana
MONCALIERI - I lavoratori Alpitel in presidio sotto il municipio
MONCALIERI - I lavoratori Alpitel in presidio sotto il municipio
L'iniziativa è in programma lunedì 27 gennaio. La mobilitazione per sensibilizzare il sindaco e l'opinione pubblica sul taglio dei lavoratori deciso dall'azienda che tocca anche lo stabilimento cittadino.
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore