Va in pensione la storica direttrice della biblioteca di Moncalieri. Giuliana Cerrato ha vissuto 30 anni all'interno del polo culturale moncalierese, consentendole di crescere e diventare sempre più un punto di riferimento della città, oltre che degli amanti della cultura. Ieri la festa, per quello che si poteva viste le limitazioni Covid, con un pensiero dell'assessore Laura pompeo: "Prendo in prestito le parole di Plutarco: La mente non ha bisogno, come un vaso, d’essere riempita, ma, come un fuoco da ardere, necessita solo di una scintilla che l’accenda, che vi infonda l’impulso alla ricerca e il desiderio della verità. Abbiamo festeggiato il pensionamento della nostra grande direttrice Giuliana Cerrato, dopo 30 anni di  lavoro alla “Arduino”. Una biblioteca diventata fabbrica di stimoli culturali, di impulsi alla conoscenza e alla ricerca, ma anche nel suo ruolo socialmente insostituibile". 

Galleria fotografica

Articoli correlati