Una manovra sbagliata, forse in retromarcia chissà. Sta di fatto che una colonna di mattoni del porticato di piazza Mollo, fronte Esselunga di Moncalieri a Borgo San Pietro è stata demolita, crollando al suolo, da un mezzo che circolava dopo la fine del mercato di lunedì 19 agosto. Non si sa se l'autore sia uno di quei mezzi meccanici che entrano in funzione per ripulire l'area, una volta che le bancarelle vengono tirate su. Di certo c'è che non ci sono stati feriti. Per ragioni di sicurezza, la parte del porticato demolita è stata transennata con del nastro. 

Galleria fotografica

Articoli correlati