Negli ultimi due giorni,  i carabinieri di Moncalieri hanno arrestato due spacciatori e ne hanno denunciati altri 2 per possesso di droga. L'operazione più complicata è avvenuta lungo la provinciale 393, dove un marocchino di 25 anni alla guida di una Mini Cooper, non si è fermato al posto di blocco ed è scappato. Dopo un lungo inseguimento sulla direttrice, il fuggitivo è stato bloccato a Villastellone e arrestato. Durante la fuga, il marocchino ha lanciato un pacchetto dal finestrino (poi recuperato), contenente oltre 150 grammi di marijuana.

A Moncalieri, poi,  un italiano di 54 anni è stato fermato in strada con due etti di hashish in tasca mentre nella sua casa i carabinieri hanno trovato varie dosi di droga oltre a denaro contante e un bilancino di precisione. Infine a Beinasco, i carabinieri hanno fermato un 36enne e un 25enne, con addosso, complessivamente, circa 50 dosi di marijuana. Sono stati denunciati.. 

Galleria fotografica

Articoli correlati