MONCALIERI - I carabinieri si fingono runner per controllare il Parco Vallere

| Il piano dell'Arma che ha messo sotto sorveglianza il polmone verde va avanti da Pasqua, quando due donne denunciarono altrettante aggressioni. Le pattuglie all'esterno completano il dispositivo di eventuale intervento

+ Miei preferiti
MONCALIERI - I carabinieri si fingono runner per controllare il Parco Vallere
All'apparenza sono dei runner come tanti: magliette e pantaloni sportivi e cardiofrequenzimetro al braccio. In realtà sono carabinieri: uomini e donne che nel corso degli ultimi mesi hanno controllato (e continuano a farlo) il parco delle Vallere in borghese. Per non dare nell'occhio e bloccare sul nascere eventuali situazioni critiche. Ieri la Compagnia di Moncalieri ha spiegato il sistema di sorveglianza messo in piedi dal mese di aprile, quando due donne denunciarono altrettanti tentativi di molestie, sempre lungo i vialetti del parco dedicati alla corsa.

Oltre ai militari sportivi dentro l'area, l'Arma ha predisposto anche pattuglie all'esterno del parco, visibili. All'occorrenza, su segnalazione dei colleghi all'interno, sono pronti ad intervenire in pochi secondi. Ed ecco perchè l'altro giorno, gli uomini del 112 sono riusciti ad acciuffare quasi subito il ghanese responsabile del tentato stupro alla 44 enne. Quando è stato chiamato il numero d'emergenza, i carabinieri erano a pochi passi.

Cronaca
VINOVO - Stroncato da un infarto davanti la sala scommesse: muore 79 enne
VINOVO - Stroncato da un infarto davanti la sala scommesse: muore 79 enne
La tragedia nel pomeriggio di domenica, intorno alle 16. Non è escluso che il gran caldo di quelle ore (il primo veramente intenso) possa aver influito. Inutili i soccorsi del 118 e delle persone presenti.
RIVALTA - Sfasciano il videocitofono, beccati dai proprietari. La famiglia pagherà il danno
RIVALTA - Sfasciano il videocitofono, beccati dai proprietari. La famiglia pagherà il danno
Giovani vandali di nuovo protagonisti in via Nenni, a Gerbole. Avevano preso di mira il dispositivo, ma i proprietari hanno chiamato i carabinieri. Dopo aver riconosciuto i volti sono state contattate le famiglie che ripagheranno
NICHELINO - Contromano in via Debouchè: coppia di anziani si era persa
NICHELINO - Contromano in via Debouchè: coppia di anziani si era persa
I carabinieri hanno bloccato una Peugeot all'altezza di Arredissima: rischiava di scatenare un grave incidente. La strada, diventata provinciale dopo l'arrivo di Mondo Juve, è ad alto tasso di traffico veloce
ORBASSANO - Motociclista si schianta in strada Volvera: ricoverato al Cto
ORBASSANO - Motociclista si schianta in strada Volvera: ricoverato al Cto
Paura ieri pomeriggio a pochi metri dall'incrocio con la provinciale 6: uno scooter con a bordo un 60 enne è finito a terra, obbligando l'arrivo dell'elisoccorso. Per fortuna l'uomo non è in pericolo si vita
CARMAGNOLA - Scontro frontale sulla provinciale 20: strada chiusa
CARMAGNOLA - Scontro frontale sulla provinciale 20: strada chiusa
La dinamica è ancora al vaglio dei militari: quasi certamente si tratta di un sorpasso azzardato, finito male. Un fatto che riporta in primo piano il rischio sicurezza di quel tratto di strada, sempre più teatro di incidenti.
NICHELINO - Aveva decine di ovuli di cocaina: arrestato dopo un inseguimento sui binari
NICHELINO - Aveva decine di ovuli di cocaina: arrestato dopo un inseguimento sui binari
Un ragazzo originario del Mali era stato visto in via Torino muoversi in maniera sospetta. Tenuto d'occhio fino alla stazione Lingotto, aveva appuntamento con compratori. Quando sono sbucati i carabinieri ha tentato di scappare per i binari
ORBASSANO - Giovane 15 enne finisce al Cto per il calcio di un cavallo
ORBASSANO - Giovane 15 enne finisce al Cto per il calcio di un cavallo
La ragazzina era presso il centro ippico di via Stupinigi, quando per circostanze ancora da chiarire ha subito un gesto repentino dell'animale che la ha procurato un trauma facciale. Carabinieri sul posto.
RIVALTA - Sindaci sotto la sede di Città Metropolitana per chiedere la soppressione del casello
RIVALTA - Sindaci sotto la sede di Città Metropolitana per chiedere la soppressione del casello
L'appuntamento è per mercoledì 19 giugno, alle ore 14, in corso Inghilterra a Torino. Alla manifestazione hanno aderito le Amministrazioni di Beinasco, Piossasco e Bruino e tante altre associazioni
LA LOGGIA - Furto di abiti nel negozio lungo la provinciale 20
LA LOGGIA - Furto di abiti nel negozio lungo la provinciale 20
I malviventi hanno forzato gli ingressi rompendo dei lucchetti e hanno portato via alcuni capi di vestiario. Ai gestori non è rimasto altro da fare che fare denuncia dai carabinieri
NICHELINO - Un centinaio al presidio anti vandali organizzato dal Comune
NICHELINO - Un centinaio al presidio anti vandali organizzato dal Comune
Cittadini da ogni parte della città si sono ritrovati davanti al centro di quartiere Boschetto per rispondere all'appello del Comune, che ha organizzato il sit in in risposta agli atti di vandalismo degli ultimi giorni
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore