"Sono mesi che viviamo nel degrado e immondizia colpa di maleducati. Alcune persone si lamentano dei cani ma bisogna veramente vergognarsi del comportamento degli umani". Commentava così una cittadina su Facebook, lodando l'iniziativa di alcuni cittadini di Testona, a Moncalieri, che si sono armati di palette e ramazze per pulire il parco Lancia. Nei giorni scorsi, dopo la riapertura a seguito del lockdown, giovani lo avevano preso d'assalto nelle ore notturne trasformandolo in un immondezzaio. Cartoni di pizze e bottiglie vuote ovunque, panchine diventate ricettacolo di rifiuti di ogni sorta. E così, siccome nessuno si era interessato a ripulirlo (gli interventi in questione devono essere organizzati dal consorzio Covar), ci hanno pensato i cittadini di buona volontà.   

Galleria fotografica

Articoli correlati