La Akronos Moncalieri, basket femminile, vince gara uno della finale per la promozione in serie A1. Al PalaEinaudi torna il pubblico, tra cui anche il sindaco Paolo Montagna, e gara 1 della finale playoff si trasforma in una festa per la Akronos Moncalieri, che supera Sanga Milano per 62-59. Le gialloblù mettono in campo un’ottima prova corale (tutte a segno le giocatrici scese in campo), giocando un ottimo primo tempo e resistendo agli assalti delle lombarde nella ripresa. Appuntamento a Milano, mercoledì 9 giugno alle h.20.30, per gara 2.

CRONACA

Moncalieri parte fortissimo e trascinata da Katshitshi prova subito ad imporsi con il parziale di 7-0. Milano ci mette 3’ a trovare la via del canestro, sbloccando le marcature con Cicic. La Akronos prova a ribadire il vantaggio con Landi per il +9 (11-2), ma le ospiti non stanno ferme a guardare: Beretta suona la carica, Toffali e Guarneri la  seguono e la prima sirena suona sul 13-10. Nella seconda frazione è ancora Moncalieri a controllare il gioco è a 3 dall’intervallo lungo la bomba di Giacomelli certifica il dominio gialloblù: 33-15. Sul finale di tempo Novati e Toffali provano ad accorciare, ma la difesa di Moncalieri è attenta e le due squadre vanno al riposo sul 37-22.

Nella ripresa Milano entra in campo con un altro passo e si vede subito dalla bomba di Cicic che apre il terzo quarto. Moncalieri prova ad arginare il ritorno delle lombarde con Giacomelli e Landi, ma Toffali, Meroni e Beretta sono inarrestabili: svantaggio dimezzato e Sanga di nuovo in corsa (44-39). Sul finale della frazione la Akronos riprende le redini e con il parziale firmato Berrad-Salvini chiude la terza frazione 49-40. L’ultima decina è infuocata: Moncalieri prova a riprendere le redini del gioco con la bomba di Katshitshi e vola sul +13 (60-47), Milano però non muore mai e con Beretta e Mandelli dimezza prontamente lo svantaggio (62-57). Sul finale le ragazze di coach Pinotti tentano il tutto, ma la difesa Akronos non si fa cogliere impreparata e la rimonta di Milano si ferma sul -3. Finale 62-59.

 

Akronos Moncalieri – Il Ponte Casa d’Aste Sanga Milano 62 – 59 (13-10, 37-22, 49-40, 62-59)
AKRONOS MONCALIERI: Cordola NE, Landi* 7 (2/5, 1/2), Bevolo 1 (0/2 da 2), Reggiani 6 (1/3, 0/3), Berrad* 3 (0/2, 1/4), Domizi 1 (0/4, 0/4), Penz 2 (1/3, 0/4), Katshitshi* 9 (2/5, 1/1), Trehub* 11 (5/10 da 2), Salvini 8 (4/5, 0/2), Jakpa NE, Giacomelli* 14 (2/2, 3/6). Allenatore: Terzolo
IL PONTE CASA D’ASTE SANGA MILANO: Toffali* 18 (8/11, 0/4), Novati* 3 (1/2, 0/1), Cicic 13 (2/4, 3/6), Guarneri 1 (0/1 da 2), Beretta* 14 (1/4, 4/7), Dell’orto NE, Mandelli 4 (2/3, 0/3), Meroni* 6 (3/8 da 2), Vacchelli NE, Quaroni*, Angelini, Stilo NE. Allenatore: Pinotti

(dati dal sito web Pms)

Galleria fotografica

Articoli correlati