Voleva divertirsi con gli amici e invece la sua serata si è trasformata in un incubo. Un diciottenne di Moncalieri è stato protagonista di una brutta avventura l'altra sera in piazza Vittorio Emanuele, a Torino. Intorno alle 22 il giovane studente stava cercando di raggiungere i locali della Movida, quando è stato improvvisamente accerchiato e rapinato da tre sconosciuti. In base al racconto della vittima gli aggressori, apparentemente nordafricani, gli hanno strappato violentemente  la catenina che portava al collo. I malviventi sono poi scappati velocemente e quando il giovane moncalierese è riuscito a dare l'allarme, avevano già fatto perdere le loro tracce in mezzo alla folla.

 

 (Immagine presa da Facebook)

 

Galleria fotografica

Articoli correlati