OMICIDIO STRADALE STUPINIGI - Preso il pirata della strada cha ha ucciso un uomo: è un operaio 34enne di Giaveno - FOTO e VIDEO

| Nella notte si è conclusa la caccia all'autore dell'investimento mortale avvenuto la notte del 19 gennaio scorso a Nichelino, lungo la SP 143 che collega Orbassano a Stupinigi. La vittima avrebbe compiuto oggi 36 anni

+ Miei preferiti
OMICIDIO STRADALE STUPINIGI - Preso il pirata della strada cha ha ucciso un uomo: è un operaio 34enne di Giaveno - FOTO e VIDEO
Nella notte si è conclusa la caccia all’autore dell’investimento mortale avvenuto la notte del 19 gennaio scorso a Nichelino, lungo la SP 143 che collega Orbassano a Stupinigi, dove i carabinieri erano intervenuti rinvenendo cadavere sul ciglio della strada un albanese che oggi avrebbe compiuto 36 anni. 
 
L’esecuzione di accurati rilievi sul posto e l’acquisizione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza presenti in tutte le possibili vie di fuga percorribili dall’automobilista responsabile dell’omicidio, hanno consentito ai militari dell’Arma di stringere il cerchio su una golf di colore bianco che, dopo l’urto, aveva lasciato in terra lo stemma di marca staccatosi dall’avantreno. Piccoli dettagli che però hanno fatto scattare presso le carrozzerie del circondario metropolitano ininterrotte e mirate ispezioni da parte di tutti i reparti del Comando Provinciale di Torino.
 
E il controllo di una pattuglia di Carabinieri della Compagnia di Rivoli in un’autofficina di Giaveno ha consentito di trovare la Golf gravemente danneggiata e con tracce ematiche ancora visivamente riscontrabili sul cofano, portata lì nella mattinata del 20 gennaio direttamente dal proprietario che, nella circostanza, aveva riferito all’ignaro carrozziere di aver investito accidentalmente un capriolo.
 
Rintracciato e condotto in caserma l’uomo, un operaio 34enne di Giaveno, messo alle strette ha confessato, raccontando agli investigatori dell’Arma che nel percorrere quell’arteria, probabilmente a causa della nebbia, aveva accidentalmente investito il pedone e accortosi di quanto accaduto, si sarebbe prima fermato a circa 300 metri più avanti senza prestare o richiedere soccorso, per poi ripartire subito dopo in preda al panico e tornare successivamente in prossimità del luogo dell’incidente, notando una persona esanime riversa sulla carreggiata. Sottoposto a fermo di indiziato di delitto e tradotto presso il carcere di Torino, dovrà ora rispondere di omicidio stradale ed omissione di soccorso. L’autovettura è stata invece sequestrata per ulteriori ed approfonditi rilievi tecnici.
Video
Galleria fotografica
OMICIDIO STRADALE STUPINIGI - Preso il pirata della strada cha ha ucciso un uomo: è un operaio 34enne di Giaveno - FOTO e VIDEO - immagine 1
OMICIDIO STRADALE STUPINIGI - Preso il pirata della strada cha ha ucciso un uomo: è un operaio 34enne di Giaveno - FOTO e VIDEO - immagine 2
OMICIDIO STRADALE STUPINIGI - Preso il pirata della strada cha ha ucciso un uomo: è un operaio 34enne di Giaveno - FOTO e VIDEO - immagine 3
OMICIDIO STRADALE STUPINIGI - Preso il pirata della strada cha ha ucciso un uomo: è un operaio 34enne di Giaveno - FOTO e VIDEO - immagine 4
Cronaca
NICHELINO - Cade dal quarto piano durante dei lavori di ristrutturazione: muore al Cto
NICHELINO - Cade dal quarto piano durante dei lavori di ristrutturazione: muore al Cto
L'uomo, 70 anni, secondo le ricostruzioni era andato a vedere il cantiere all'interno di un appartamento di via Fenestrelle 100, in cui stavano lavorando i figli. Si sarebbe sporto e avrebbe perso l'equilibrio. Indagini in corso
PIOBESI - Perde il controllo dell'auto sulla provinciale 142: donna di 63 anni grave al Cto
PIOBESI - Perde il controllo dell
Secondo le ricostruzioni stava viaggiando verso Carignano quando è uscita di strada con la sua Panda. Non ci sono stati altri veicoli coinvolti e i carabinieri stanno cercando di capire l'esatta dinamica dei fatti
MONCALIERI - Si ribalta in strada Vignotto: caos alla circolazione davanti alle scuole
MONCALIERI - Si ribalta in strada Vignotto: caos alla circolazione davanti alle scuole
Questa mattina, 17 febbraio, un veicolo si è intraversato probabilmente a causa dell'alta velocità non coinvolgendo però nessun altro mezzo. La persona alla guida è uscita con le sue gambe e ha anche rifiutato i controlli medici
TANGENZIALE - Attivi da oggi gli autovelox a Stupinigi e corso Regina
TANGENZIALE - Attivi da oggi gli autovelox a Stupinigi e corso Regina
Si parte con il controllo della velocità nei due punti lungo il tracciato attorno a Torino. Il primo è in direzione Piacenza, prima dello svincolo della palazzina di Caccia, il secondo in direzione nord a due passi dall'uscita torinese
UBRIACHI AL VOLANTE - Due casi nel fine settimana: a Piossasco abbattuto anche un velo box
UBRIACHI AL VOLANTE - Due casi nel fine settimana: a Piossasco abbattuto anche un velo box
Due uomini sono stati denunciati per essersi messi al volante con un tasso alcolemico oltre il limite previsto dello 0,5. L'altro episodio a Nichelino: aveva appena acceso l'auto quando è stato fermato
RIVALTA - Ruba vestiti in un negozio ma viene scoperta. Nella fuga li lancia contro i commessi
RIVALTA - Ruba vestiti in un negozio ma viene scoperta. Nella fuga li lancia contro i commessi
E' successo nel centro commerciale di Pasta. Una donna aveva già staccato le placche anti taccheggio quando è stata scoperta e per evitare guai è scappata gettando il bottino contro chi la inseguiva
CARMAGNOLA - Precipita da una cascata di ghiaccio: gravissimo 29 enne
CARMAGNOLA - Precipita da una cascata di ghiaccio: gravissimo 29 enne
L'uomo è stato ritrovato incosciente alla base del Ciucchinel, nel comune di Bellino in provincia di Cuneo, da cui sarebbe precipitato. L'allarme è stato lanciato poco dopo le 8 di ieri mattina da un gruppo di alpinisti di passaggio
ORBASSANO - Passano il sabato sera a sfasciare i cestini dei rifiuti del parco dell'Orca Gialla
ORBASSANO - Passano il sabato sera a sfasciare i cestini dei rifiuti del parco dell
A segnalare la questione sono stati alcuni cittadini che domenica mattina hanno ritrovato i piccoli contenitori sparsi per il punto verde. Divelti e svuotati anche degli estintori. Gli autori, probabilmente ragazzini del posto
BEINASCO - Non si fermano all'alt dei carabinieri, inseguiti e denunciati tre ventenni
BEINASCO - Non si fermano all
Avevano affittato una 500 Enjoy per passare il sabato sera, ma nessuno di loro aveva la patente. Così hanno tentato di fuggire quando la pattuglia ha intimato loro l'alt per un normale controllo. Dovranno rispondere di resistenza
NICHELINO - Vandali scardinano le pietre del muretto del giardino di via XXV Aprile
NICHELINO - Vandali scardinano le pietre del muretto del giardino di via XXV Aprile
La segnalazione è stata fatta da alcuni cittadini che frequentano abitualmente il parco, pochi giorni fa. Ignoti oltre a devastare il muretto si sono divertiti anche a ribaltare tavolini e sedie posizionate li da chissà chi
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore