Una porzio delle scorte dei vaccini anti Covid che arriveranno in Piemonte verranno conservati all'interno dell'ospedale San Luigi di Orbassano. A comunicarlo ieri è stato l'assessore alla Sanità regionale Luigi Icardi, spiegando che è in corso il piano di gestione della fase di copertura vaccinale dal Coronavirus, una volta che il vaccino sarà disponibile in Piemonte. Saranno 27 le strutture sanitarie piemontesi coinvolte nel piano di vaccinazioni che la Regione sta predisponendo. L'obiettivo è farsi trovare pronti quando il medicinale sarà finalmente distribuibile a tutti.

Galleria fotografica

Articoli correlati