Una donna di 80 anni è stata arrestata dai carabinieri e portata ai domiciliari per aver scippato portafogli al mercato di Orbassano. Un volto conosciuto ai militari, che per anni era stata protagonista di reati simili. Sulla sua testa, infatti, una lunga scia di precedenti. La donna è entrata in piazza della Pace, cercando le prede da colpire. Prima due genitori con il bimbo nel passeggino e la borsa della madre agganciata ad una maniglia accanto al bebè. Cerniera aperta ha allungato la mano di velluto portando via un gratta e vinci appena comprato. Sfrontata, ha fatto solo qualche passo e ha grattato il biglietto per vedere se poteva reclamare una vincita. Nulla da fare: a quel punto ha buttato il tagliando a terra. Poi ha visto una 81 enne, con la borsa aperta appoggiata sul carrello della spesa. La vittima stava comprando della frutta e non ha visto la ladra arraffarle il portafogli. A quel punto i carabinieri sono intervenuti.

Galleria fotografica

Articoli correlati