Sale il numero di morti a Piossasco per coronavirus. Il sindaco, Pasquale Giuliano, nel consueto aggiornamento settimanale sulla situazione, che affida ai canali social, ha spiegato come i casi di decesso siano saliti a tre. Si tratta di due persone di 81 anni. Era solo uno fino a ieri, quando il dato era stato aggiornato alla settimana corrente. L'arrivo delle (brutte) novità da parte dell'unità di crisi ha obbligato il primo cittadino ad aggiornare la situazione. "E' un dramma pensare che siano morti da soli, senza i parenti più stretti al loro fianco". Restano 19 le persone contagiate sul territorio comunale, circa la metà ricoverate in ospedale. Il primo cittdino ha voluto ringraziare l'operato di vigili e carabinieri, impegnati quotidianamente assieme alla protezione civile al rispetto delle normative e all'aiuto delle persone in difficoltà.  

Galleria fotografica

Articoli correlati