Si scalda il clima politico a Piossasco, dopo le dichiarazioni del consigliere di opposizione Claudio Gamba, in merito alla questione vaccini sul territorio comunale. Aveva puntato il dito sul fatto che non era stata programmata nessuna commissione ad hoc per discutere del tema, visto che le firme dell'opposizione non erano state ritenute sufficienti. Calogero Ventura, presidente del Consiglio comunale cittadino, ha voluto dire la sua: "Il consigliere Gamba in un primo momento ha richiesto la convocazione della commissione attraverso mail certificata a suo nome, e in un secondo momento, con una richiesta firmata da tre consiglieri di minoranza. Avendo il nostro consiglio 16 consiglieri, la maggioranza è rappresentata da 9 consiglieri. Siamo assolutamente disponibili e aperti, come sempre, a convocare una commissione non appena si avranno a disposizione tutti gli elementi di approfondimento disponibili alla discussione".

Galleria fotografica

Articoli correlati