RIVALTA - La villa storica ospita matrimoni, ma aveva degli abusi edilizi

| La polizia municipale e il Comune hanno controllato "Villa Bernese", sulla collina morenica, riscontrando diverse irregolaritā. I proprietari hanno giā avviato le pratiche per la sanatoria.

+ Miei preferiti
RIVALTA - La villa storica ospita matrimoni, ma aveva degli abusi edilizi
Un cascinale storico, vincolato dalla normativa regionale e paesaggistiche, che è diventato luogo per festeggiare matrimoni, nel quale si offre, tra gli altri servizi, anche il “matrimonio all’americana” e la possibilità di far atterrare elicotteri. Tutto è stato fatto però senza presentare alcuna richiesta agli sportelli competenti. Lo ha scoperto l’Ufficio Tecnico del Comune di Rivalta, che il 21 settembre scorso ha effettuato insieme alla Polizia Municipale un sopralluogo e aperto una pratica a carico dei proprietari di Villa Bernese, conosciuta anche come Cascina L’Indrit. Un edificio settecentesco, già proprietà niente meno che di Vittorio Emanuele II. Secondo i tecnici, gli abusi riguardano in primis la ex stalla, che è stata chiusa per creare una sala dove ospitare 150 coperti, durante i banchetti nuziali. Per la copertura sono stati utilizzati materiali non adeguati. Poi c'è un vialetto dove è stato fatto un battuto di cemento, contrario al vincolo di lasciarlo sterrato per poter assorbire meglio le acque. Infine le fognature, assenti, si limitano ad un pozzo nero che però non era stato pensato per ospitare un gran numero di persone, come quando vengono organizzati i ricevimenti.

«Questo illecito risulta iniziato ben quattro anni fa, nel 2013 - commenta il sindaco Nicola de Ruggiero- che va a ledere un bene di interesse storico che si trova in uno dei posti più belli di Rivalta. Voglio ringraziare il nostro Ufficio Tecnico e la Polizia Municipale per aver scoperto gli abusi, cosa non facile visto che l'unica strada di accesso all'immobile è di fatto nel Comune di Villarbasse, pur essendo il terreno in questione interamente entro i confini del Comune di Rivalta». «Bisogna vigilare -aggiunge ancora de Ruggiero- perché fatti del genere non si ripetano: il patrimonio storico e architettonico è una ricchezza del nostro territorio che va tutelata e valorizzata, non alterata in maniera arbitraria».

««Non avevamo idea ci fosse un vincolo paesaggistico – spiega Francesco Garino, il figlio del proprietario -, abbiamo già avviato le pratiche per la sanatoria. Così come non pensavamo ci fossero delle comunicazioni da fare al Comune. Non chiediamo soldi a nessuno, lavoriamo onestamente e basta».

 

Cronaca
MONCALIERI - Giornata nera sulle strade: altro incidente in strada Torino
MONCALIERI - Giornata nera sulle strade: altro incidente in strada Torino
Intorno alle 18, una moto guidata da un 40enne di Nichelino e una Punto condotta da una 43 enne si sono scontrati violentemente. il centauro č finito al Cto in gravi condizioni, ma non rischia la vita. Traffico nel caos, come questa mattina
MONCALIERI - Torna a colpire la banda che ruba i pneumatici
MONCALIERI - Torna a colpire la banda che ruba i pneumatici
Il proprietario dell'auto, che ha poi segnalato il furto anche sui social, si č accorto dell'azione dei ladri questa mattina quando avrebbe voluto utilizzare la propria utilitaria
MONCALIERI - Moto investe pedone: la viabilitā collassa e va in tilt
MONCALIERI - Moto investe pedone: la viabilitā collassa e va in tilt
Delirio questa mattina tra Moncalieri e Torino per un incidente stradale avvenuto alle otto sul ponte del Po. Code chilometriche e traffico bloccato per oltre un'ora
MONCALIERI - Una ruota scoppiata all'origine della tragedia sulla A21
MONCALIERI - Una ruota scoppiata all
Le indagini della polizia stradale hanno rilevato che a causare l'uscita di strada dell'auto dove viaggiava la famiglia Beilis č stato un guasto alla ruota posteriore destra. E' stata Chiara a chiedere aiuto.
RIVALTA - Muore mentre ripara un cancello elettrico in via Monginevro
RIVALTA - Muore mentre ripara un cancello elettrico in via Monginevro
Il dramma si č consumato ieri nel tardo pomeriggio: all'arrivo delle ambulanze per l'uomo, 72 anni elettricista in pensione, non c'era giā pių nulla da fare. Tra le ipotesi, un infarto o una causa legata al lavoro che stava facendo
CANDIOLO - Auto si ribalta in via Pinerolo, feriti conducente e passeggeri
CANDIOLO - Auto si ribalta in via Pinerolo, feriti conducente e passeggeri
Il fatto č successo intorno alla mezzanotte sulla strada che porta verso None all'altezza del macello. La 500 č uscita di strada autonomamente: probabile causa, l'alta velocitā. Polizia locale e ambulanze sul posto
MONCALIERI - I ladri rubano un camion di generi alimentari al 45° Nord
MONCALIERI - I ladri rubano un camion di generi alimentari al 45° Nord
L'autotrasportatore, insieme ad un collega, č ancora corso dietro al mezzo ma non c'č stato modo di fermarne la corsa. Subito dopo č partita la richiesta d'aiuto al 112. Ricerche in corso
MONCALIERI - Schianto sulla Torino-Piacenza, muore un 76 enne di borgata Nasi
MONCALIERI - Schianto sulla Torino-Piacenza, muore un 76 enne di borgata Nasi
La famiglia Beilis stava rientrando a casa nel pomeriggio di ieri, quando intorno alle 16 la bravo su cui viaggiavano una madre con i figli piccoli ed i nonni č finita fuori strada. Per l'uomo non c'č stato nulla da fare. Gravi i nipotini.
ORBASSANO - A fuoco una Fiat 500 rubata in via Malosnā
ORBASSANO - A fuoco una Fiat 500 rubata in via Malosnā
L'allarme nel pomeriggio di ieri, 19 settembre. L'arrivo dei vigili del fuoco ha permesso lo spegnimento delle fiamme: da successivi accertamenti si č capito che l'auto era stata rubata e l'incendio doloso
TRAGEDIA SULL'AUTOSTRADA - Muore bimba di otto anni con il nonno di Moncalieri
TRAGEDIA SULL
Il bilancio dell'incidente di ieri sera sull'autostrada Torino-Piacenza si aggrava tremendamente. Dopo la morte di Giuseppe Beilis, 76 anni di Moncalieri, nella notte č morta anche la nipotina Sofia di appena 11 anni residente a Cambiano
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore