RIVALTA - Riapre l'impianto sportivo chiuso per troppi vandalismi

| Il Comune ha trovato la società sportiva alla quale affidare la gestione dell'area, per evitare futuri problemi. Oggi si torna a fare sport in via Trento.

+ Miei preferiti
RIVALTA - Riapre limpianto sportivo chiuso per troppi vandalismi
Riapre oggi al pubblico sabato 19 maggio, la piastra sportiva di via Trento. Il Comune ha infatti firmato la convenzione che affida alla Polisportiva Atlavir di Rivalta la gestione dell’impianto. L'affidamento ad Atlavir garantirà d’ora in avanti l’apertura e la chiusura e la manutenzione ordinaria dell'impianto. La piastra di via Trento era stata infatti chiusa tre settimane fa dopo l’ennesimo atto di vandalismo. In quell’occasione erano state danneggiate alcune attrezzature, come i canestri del campo da basket e le porte del campo di calcio a cinque ed era stata nuovamente sfondata la porta di accesso al piccolo fabbricato dell'impianto, porta già riparata più volte nel corso degli ultimi mesi. Nella notte tra il 24 e il 25 aprile, poi, era stato acceso abusivamente l'impianto di illuminazione.

La decisione di chiudere l'impianto è stata presa per motivi di sicurezza e per tutelare l'incolumità dei potenziali fruitori della struttura. In questi giorni le attrezzature di via Trento sono state riparate e i campi da gioco ripristinati. Anche con il nuovo affidamento l'accesso alla piastra sarà libero a tutti, proprio come è sempre stato. Per poter usufruire dei campi da gioco nelle ore serali sarà però necessario comunicare la propria presenza ai gestori e provvedere alle spese per l'illuminazione.

«Siamo sicuri che grazie alla nuova convenzione si possa migliorare ancora di più l’utilizzo di una piastra polifunzionale adibita allo sport libero» ha detto l’assessore allo Sport del Comune di Rivalta Nicola Lentini. «Occuparsi di un bene comune in questi tempi non è facile e anche per questo ringraziamo la società Atlavir per aver accettato di firmare una convenzione e di assumersi l’incarico di gestire e custodire un impianto comunale importante come è per noi la piastra di via Trento». «La piastra sportiva –ha precisato ancora l’assessore allo Sport- pur essendo passata in gestione ad Atlavir è a disposizione dei cittadini e di tutte le società sportive che ne faranno richiesta per tornei e manifestazioni».

Continua così l’impegno dell’Amministrazione sulla riqualificazione dell’impiantistica sportiva: è infatti in fase di ultimazione il rifacimento del campo di calcetto alla Polisportiva Pasta e la piastra polivalente in via Toti a Gerbole. «Entro l’anno, poi, partiranno i lavori per la riqualificazione completa delle aree di via Balegno e via Togliatti, mentre nel corso del 2018 progetteremo la riqualificazione degli impianti sportivi di Pasta e Tetti».

Cronaca
CARMAGNOLA - Si schianta con la Smart contro un albero
CARMAGNOLA - Si schianta con la Smart contro un albero
Paura nella giornata di oggi, 23 marzo, per un incidente in via Sommariva. Una donna ha perso il controllo della sua vettura ed è finita contro una pianta. E' stata portata al San Lorenzo e per fortuna non è grave
RIVALTA - La materna fa troppi scioperi e i genitori minacciano di portare via i bambini
RIVALTA - La materna fa troppi scioperi e i genitori minacciano di portare via i bambini
Il comitato di mamme e papà ha anche scritto una lettera alla dirigenza scolastica e al sindaco, per mettere a conoscenza del grave disagio che hanno dovuto sopportare. Il consigliere di Forza Italia Colaci presenta un'interrogazione
MONCALIERI - Nuovo caso di violenza tra personale dell'ospedale e pazienti
MONCALIERI - Nuovo caso di violenza tra personale dell
Sono dovuti intervenire i carabinieri per placare una situazione che stava rischiando di degenerare ancora di più. Secondo le ricostruzioni, una persona in attesa del suo turno in pronto soccorso ha aggredito un infermiere
NICHELINO - La fiaccolata in ricordo delle vittime innocenti delle mafie
NICHELINO - La fiaccolata in ricordo delle vittime innocenti delle mafie
La manifestazione, ormai una consuetudine ogni anno, si è svolta partendo dal municipio nichelinese per terminare al centro polifunzionale di borgata Santa Maria, a Moncalieri. Una folla silenziosa ha dato lustro al'iniziativa
MONCALIERI - Il cane apre la porta di casa, il vicino si preoccupa per i padroni e chiama il 112. Dormivano
MONCALIERI - Il cane apre la porta di casa, il vicino si preoccupa per i padroni e chiama il 112. Dormivano
Curioso episodio in un condominio a Borgo San Pietro: l'animale si era messo sul pianerottolo al mattino presto: un comportamento inusuale tanto da allarmare un uomo che era appena uscito dalla porta a fianco
BEINASCO - Altri cantieri sulla viabilità principale: da lunedì riasfaltatura di strada Orbassano
BEINASCO - Altri cantieri sulla viabilità principale: da lunedì riasfaltatura di strada Orbassano
La via, altro non è che il proseguimento di strada Torino, dopo il ponte sul Sangone. il traffico è già in difficoltà per il cantiere a Fornaci: i rallentamenti e il caos sono destinati ad aumentare in maniera decisa.
CARMAGNOLA - Fototrappole per contrastare l’abbandono di rifiuti
CARMAGNOLA - Fototrappole per contrastare l’abbandono di rifiuti
Saranno installate sul ponte del Po, in una zona luogo di ripetuti abbandoni di rifiuti di piccole e grandi dimensioni, con conseguenti costi a carico della collettività per la rimozione e lo smaltimento.
RIVALTA - Famiglia in ospedale per un guasto alla caldaia
RIVALTA - Famiglia in ospedale per un guasto alla caldaia
Un guasto all'impianto ha causato fuoriuscita di fumo, ma le persone all'interno della casa se ne sono accorti subito e hanno chiamato i tecnici del gas e i vigili del fuoco. Sul posto anche i carabinieri.
RIVALTA - Ossa di cani e resti di gatti abbandonati davanti il cimitero
RIVALTA - Ossa di cani e resti di gatti abbandonati davanti il cimitero
La segnalazione è stata fatta da un passante alla polizia municipale, che ha subito chiamato l'Asl per i controlli del caso. C'era anche della documentazione, da cui si è risaliti a una ditta che cura le carcasse degli animali morti
NICHELINO - Paura in via XXV Aprile per un incidente tra auto e moto
NICHELINO - Paura in via XXV Aprile per un incidente tra auto e moto
Un ventenne alla guida di una due ruote di grossa cilindrata è finito a terra nel pomeriggio di ieri, 21 marzo all'angolo con via Ponchielli. Coinvolta anche una Punto, condotta da un 25 enne. Ambulanza e vigili sul posto
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore