SICUREZZA - Un protocollo d'intesa per rendere pi¨ vivibili stazioni e treni

| L'iniziativa dopo gli atti vandalici e le aggressioni subite nei mesi scorsi da viaggiatori e personale ferroviario. "L'obiettivo - spiega il presidente di ANCI Piemonte, Alberto Avetta - Ŕ riqualificare e dare serenitÓ ai viaggiatori".

+ Miei preferiti
SICUREZZA - Un protocollo dintesa per rendere pi¨ vivibili stazioni e treni
Un protocollo per la sicurezza a bordo dei treni e nelle stazioni è stato sottoscritto a Torino da ANCI Piemonte, Regione, Ferrovie dello Stato e Direzione centrale per la polizia stradale, ferroviaria, delle comunicazioni e per i Reparti speciali della Polizia di Stato.
L'iniziativa giunge dopo gli atti vandalici e le aggressioni fisiche e verbali subite nei mesi scorsi da viaggiatori e personale ferroviario. "L'obiettivo - spiega il presidente di ANCI Piemonte, Alberto Avetta - è quello di riqualificare e rendere più sicure le stazioni piemontesi. Il compito dell'ANCI sarà quello di coordinare le azioni dei sindaci sul territorio regionale".
Il protocollo siglato in Prefettura prevede l'installazione di telecamere e tornelli nelle principali stazioni e l'intensificazione delle attività di vigilanza e di controllo svolta all'esterno delle strutture dalle polizie locali. Tra i progetti anche la realizzazione di un'applicazione che consentirà al personale dei treni di comunicare in modo veloce e diretto con le Forze dell'ordine. Infine, verranno organizzati eventi formativi e iniziative didattiche per i più giovani. "Il documento sottoscritto oggi - ha spiegato Claudio Palomba, prefetto di Torino - valorizzerà l'attività educativa rivolta ai ragazzi".
"A questo proposito - ha ricordato il presidente dell'ANCI Piemonte, Alberto Avetta - la nostra associazione si è già attivata da tempo per l'introduzione dell'ora di educazione alla cittadinanza nelle scuole. Il progetto va dunque nella direzione da noi auspicata, ma i Sindaci avranno bisogno di risorse e lo abbiamo ribadito in modo chiaro al presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio".
Proprio il presidente Cirio ha parlato di: "Un'opportunità concreta per i cittadini e per i Comuni. Se si vuole incentivare l'utilizzo del mezzo pubblico - ha detto, garantendo da parte sua la massima collaborazione da parte della Giunta regionale - bisogna renderlo sicuro". Alla firma hanno partecipato anche la vicensindaca di Torino Sonia Schellino, il questore Giuseppe De Matteis e il comandante provinciale dell'Arma dei Carabinieri, colonnello Francesco Rizzo.

Cronaca
CORONAVIRUS - Ancora nessuna decisione per scuole ed eventuali limitazioni da lunedý: Ŕ caos
CORONAVIRUS - Ancora nessuna decisione per scuole ed eventuali limitazioni da lunedý: Ŕ caos
Nel pomeriggio Ŕ stata organizzato un incontro in prefettura tra una trentina di sindaci, il Prefetto, Presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio e della Sindaca di Torino Chiara Appendino. Non ci sono certezze, si aspetta Roma.
CARIGNANO - Brucia un garage nella notte, tre intossicati tra cui due bambini
CARIGNANO - Brucia un garage nella notte, tre intossicati tra cui due bambini
Paura in un locale nella zona di via Curletto. I vigili del fuoco volontari di Carignano hanno dimato le fiamme dopo circa tre ore di lavoro. Un uomo Ŕ stato portato a Carmagnola e due bambini a Moncalieri. Tutti fuori pericolo
LA LOGGIA - Pizzicato e arrestato con addosso droga da spacciare
LA LOGGIA - Pizzicato e arrestato con addosso droga da spacciare
L'uomo, un 40 enne, era stato avvicinato dai carabinieri nel pomeriggio di martedi durante un normale controllo del territorio. I controlli di rito avevano fatto saltar fuori gli stupefacenti: 6 grammi di cocaina
SANGANO - Incendio a Pietraborga, il fronte si amplia: 20 squadre impegnate
SANGANO - Incendio a Pietraborga, il fronte si amplia: 20 squadre impegnate
Il sindaco Alessandro Merletti: "Per ora non ci sono pericoli per gli abitanti, ma spero che le fiamme vengano circoscritte presto. Altrimenti dovremmo capire se e come agire per la sicurezza pubblica"
NICHELINO - Cadono calcinacci dal condominio sopra la posta: paura in via XXV Aprile
NICHELINO - Cadono calcinacci dal condominio sopra la posta: paura in via XXV Aprile
Le porzioni pi¨ pericolanti sono state staccate dai pompieri. L'area successivamente Ŕ stata transennata. Per l'amministratore di condomino. oltre ai provvedimenti specifici. Ŕ stata emessa ordinanza di messa in sicurezza.
SANGANO - Incendio sul monte San Giorgio sotto la punta Pietraborga
SANGANO - Incendio sul monte San Giorgio sotto la punta Pietraborga
Paura intorno alle 2,30 di stanotte tra la zona delle prese e Pietraborga, regione Moranda, per un rogo che si Ŕ sviluppato per circostanze ancora da accertare. Non si esclude la matrice dolosa. Impegnati i vigili de fuoco e volontari Aib
RIVALTA - 'Vendiamo quadri per conto del sindaco' Non era vero e vengono allontanati dai vigili
RIVALTA -
Due uomini si sono aggirati per le vie di Rivalta pochi giorni fa, cercando di entrare in casa con la scusa di essere li per conto del primo cittadino. Alcuni residenti hanno poi chiamato la polizia locale.
TROFARELLO - Derubata e devastata la sede del Trofarello Calcio: i ladri si mangiano anche il panettone
TROFARELLO - Derubata e devastata la sede del Trofarello Calcio: i ladri si mangiano anche il panettone
I ladri sono entrati in azione nella notte tra mercoledý e giovedý al campo di via Torricelli. Hanno portato via televisori, computer, casse stereo e hanno ripulito anche le scorte di cibo del bar. La rabbia dei gestori
MONCALIERI - Crede di comprare un telefonino usato, ma nella confezione c'Ŕ una saponetta
MONCALIERI - Crede di comprare un telefonino usato, ma nella confezione c
Credeva di aver fatto l'affare trovando su internet una persona che vendeva un cellulare di ultima generazione a un prezzo accessibile. Lo scambio a Borgo san PIetro, con tanto di scontrino. Ma poi la sgradita sorpresa
CARMAGNOLA - Tragedia in un appartamento: trovata morta una nonnina di 85 anni
CARMAGNOLA - Tragedia in un appartamento: trovata morta una nonnina di 85 anni
La donna era nel letto. A chiamare i soccorsi Ŕ stata la badante che doveva entrare in casa come ogni giorno, ma non riusciva. I vigili del fuoco hanno sfondato la porta e hanno fatto la terribile scoperta
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore