SICUREZZA - Un protocollo d'intesa per rendere più vivibili stazioni e treni

| L'iniziativa dopo gli atti vandalici e le aggressioni subite nei mesi scorsi da viaggiatori e personale ferroviario. "L'obiettivo - spiega il presidente di ANCI Piemonte, Alberto Avetta - è riqualificare e dare serenità ai viaggiatori".

+ Miei preferiti
SICUREZZA - Un protocollo dintesa per rendere più vivibili stazioni e treni
Un protocollo per la sicurezza a bordo dei treni e nelle stazioni è stato sottoscritto a Torino da ANCI Piemonte, Regione, Ferrovie dello Stato e Direzione centrale per la polizia stradale, ferroviaria, delle comunicazioni e per i Reparti speciali della Polizia di Stato.
L'iniziativa giunge dopo gli atti vandalici e le aggressioni fisiche e verbali subite nei mesi scorsi da viaggiatori e personale ferroviario. "L'obiettivo - spiega il presidente di ANCI Piemonte, Alberto Avetta - è quello di riqualificare e rendere più sicure le stazioni piemontesi. Il compito dell'ANCI sarà quello di coordinare le azioni dei sindaci sul territorio regionale".
Il protocollo siglato in Prefettura prevede l'installazione di telecamere e tornelli nelle principali stazioni e l'intensificazione delle attività di vigilanza e di controllo svolta all'esterno delle strutture dalle polizie locali. Tra i progetti anche la realizzazione di un'applicazione che consentirà al personale dei treni di comunicare in modo veloce e diretto con le Forze dell'ordine. Infine, verranno organizzati eventi formativi e iniziative didattiche per i più giovani. "Il documento sottoscritto oggi - ha spiegato Claudio Palomba, prefetto di Torino - valorizzerà l'attività educativa rivolta ai ragazzi".
"A questo proposito - ha ricordato il presidente dell'ANCI Piemonte, Alberto Avetta - la nostra associazione si è già attivata da tempo per l'introduzione dell'ora di educazione alla cittadinanza nelle scuole. Il progetto va dunque nella direzione da noi auspicata, ma i Sindaci avranno bisogno di risorse e lo abbiamo ribadito in modo chiaro al presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio".
Proprio il presidente Cirio ha parlato di: "Un'opportunità concreta per i cittadini e per i Comuni. Se si vuole incentivare l'utilizzo del mezzo pubblico - ha detto, garantendo da parte sua la massima collaborazione da parte della Giunta regionale - bisogna renderlo sicuro". Alla firma hanno partecipato anche la vicensindaca di Torino Sonia Schellino, il questore Giuseppe De Matteis e il comandante provinciale dell'Arma dei Carabinieri, colonnello Francesco Rizzo.

Cronaca
NICHELINO - Bruciano sterpaglie e rischiano di provocare un grave incendio
NICHELINO - Bruciano sterpaglie e rischiano di provocare un grave incendio
Nel pomeriggio vicino al campo da bocce del quartiere Boschetto, ignoti (probabilmente ragazzini) si sono divertiti a bruciare alcune sterpaglie perdendo poi il controllo del fuoco e scappando. I vigili del fuoco hanno spento tutto
CARMAGNOLA - Perde il controllo dell'auto e si ribalta nei campi, poi fugge a piedi
CARMAGNOLA - Perde il controllo dell
Polizia locale e vigili del fuoco sono intervenuti sulla provinciale 393 sulle segnalazioni di un incidente stradale autonomo. L'auto era semidistrutta il conducente ha tentato la fuga. E' stato poi trovato nei campi
RIVALTA - Lutto in comune per la morte improvvisa di un agente di polizia locale
RIVALTA - Lutto in comune per la morte improvvisa di un agente di polizia locale
Carlo Zamperlin, agente della Municipale impegnato fino a martedì, insieme ai suoi colleghi, è mancato nella notte di mercoledì per un malore. Il cordoglio di tutto il Comune rivaltese per la tragica scomparsa
CINTURA - Le autoscuole scrivono alla motorizzazione e chiedono aiuto alla politica per le patenti bloccate
CINTURA - Le autoscuole scrivono alla motorizzazione e chiedono aiuto alla politica per le patenti bloccate
"La nostra posizione è diventata insostenibile, poiché siamo diventati un parafulmine per problemi di cui non siamo certo la causa. Il nostro unico scopo è poter lavorare, concentrandoci sul ruolo di formatori ed educatori"
TANGENZIALE TORINO - Tremendo incidente a Nichelino: un uomo è morto. Tangenziale sud chiusa - FOTO
TANGENZIALE TORINO - Tremendo incidente a Nichelino: un uomo è morto. Tangenziale sud chiusa - FOTO
Il furgone si è ribaltato più volte terminando la propria corsa, praticamente distrutto, adagiato su un fianco. L'uomo alla guida è stato estratto dalle lamiere e portato con l'elicottero in ospedale. E' deceduto poco dopo
ORBASSANO - Incendio di rifiuti in via Fenestrelle: doloso
ORBASSANO - Incendio di rifiuti in via Fenestrelle: doloso
Ignoti hanno accatastato plastiche e altri scarti per poi appiccare le fiamme per evitare di spegnere soldi dello smaltimento. Non ci sono stati feriti, ma l'aria è rimasta irrespirabile per qualche minuto
RIVALTA - Morte Maradona: il ricordo del vice sindaco Sergio Muro
RIVALTA - Morte Maradona: il ricordo del vice sindaco Sergio Muro
Tifosissimo del Napoli, Muro ricorda il lato intimo del campionissimo morto ieri in Argentina: "Ha incarnato la possibilità di riscatto di chi viveva ai margini. Per tante persone questo insegnamento è valso anche nella vita".
MONCALIERI - L'incendio di via Martiri, pannelli di amianto bruciati: il Comune chiude l'alloggio
MONCALIERI - L
I sopralluoghi nei giorni seguenti al rogo che ha devastato un sottotetto nel palazzo che ospita il centro medico della Cdc hanno rilevato che le fiamme hanno colpito e lesionato delle strutture fatte con il pericoloso materiale
VINOVO - La panchina rossa per Emy, la sorella: 'Ci si chieda sempre perché è colorata così'
VINOVO - La panchina rossa per Emy, la sorella:
Ieri, sotto il municipio, in occasione della giornata contro la violenza sulle donne è stata scoperta la targa che battezza la panchina in piazza Marconi con il nome della donna uccisa a luglio dall'ex fidanzato a Tetti Rosa
VIOLENZA SULLE DONNE - In cintura sud due casi in media al giorno da 'semplici' liti a maltrattamenti
VIOLENZA SULLE DONNE - In cintura sud due casi in media al giorno da
Nella Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, questa mattina a Moncalieri si è riunita in videoconferenza la rete che in città è attiva, 12 mesi all’anno, 7 giorni su 7 e 24 ore al giorno per prevenire i fenomeni di violenza
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore