ORBASSANO - Asl To3, in funzione il termoscanner all'ingresso del poliambulatorio

| Grazie alle donazioni arrivate in questi mesi dal territorio sono stati acquistati 21 dispositivi: servono a misurare la temperatura e a verificare l’utilizzo della mascherina

+ Miei preferiti
ORBASSANO - Asl To3, in funzione il termoscanner allingresso del poliambulatorio
Il dispositivo inquadra in automatico chi sta entrando, controlla se è correttamente indossata la mascherina e misura istantaneamente la temperatura corporea, per verificare che non sia superiore a 37,5 gradi centigradi. Se è tutto a posto, sullo schermo si accende una luce verde e viene dato il via libera. Altrimenti è semaforo rosso e una voce avvisa che è necessario attendere l’intervento di un operatore Asl. 
 
Funzionano così i 21 termoscanner che l’Asl To3 sta installando in questi giorni all’ingresso di ospedali e presidi sanitari, con l’obiettivo di garantire a pazienti e cittadini l’accesso alle strutture in tutta sicurezza e con una procedura più rapida. Un acquisto che è il frutto della generosità e della solidarietà arrivate dal territorio in questi ultimi mesi: la somma necessaria, 26.113 euro, proviene infatti dalla campagna di donazioni promossa dall’azienda sanitaria per l’emergenza Covid, che ha consentito di raccogliere 256.000 euro da marzo ad oggi, utilizzati per comprare apparecchiature mediche e materiale da destinare alle strutture Asl.
 
I termoscanner, tablet dotati di telecamera con schermi da 8 pollici, saranno posizionati su piedistalli ai varchi delle strutture che hanno progressivamente ripreso l’attività ordinaria con la fine del lockdown: gli ospedali di Pinerolo, Rivoli e Susa, il Polo Sanitario di Venaria, i presidi e poliambulatori di Alpignano, Avigliana, Collegno, Condove, Giaveno, Grugliasco, Orbassano, Oulx, Pianezza, Pinerolo (ex Cottolengo), Pomaretto, Torre Pellice.
 
La loro introduzione permetterà oltretutto di ridurre la presenza agli ingressi del personale Asl, e di poter così destinare più operatori alle attività sanitarie (un operatore rimarrà comunque sempre ai varchi). I termoscanner non saranno invece installati nei Pronto soccorso, dove resterà attivo, come ora, un servizio di pre-triage con due operatori.
 
«Anche in questa fase di ripresa delle attività è necessario mantenere tutte le misure di precauzione per limitare i rischi di possibile contagio, a maggior ragione ora che a livello nazionale si discutendo della proroga dello stato di emergenza. L’installazione dei termoscanner ci consentirà di garantire l’accesso in sicurezza alle strutture dell’Asl To3, permettendoci allo stesso tempo di destinare più operatori all’attività sanitaria - commenta il Direttore Generale dell’Asl To3 Flavio Boraso -. Mi fa particolarmente piacere che l’acquisto di questi dispositivi sia avvenuto attraverso le donazioni arrivate dal territorio. In questi mesi abbiamo sentito la grande vicinanza dei cittadini, delle associazioni, delle aziende, degli amministratori locali nei confronti dell’Asl To3: desidero ringraziare tutti coloro che hanno dato il proprio contributo».
Sanità
TORINO SUD - Il vaccino antinfluenzale arriverà anche nelle farmacie
TORINO SUD - Il vaccino antinfluenzale arriverà anche nelle farmacie
Le farmacie avranno una quota di vaccino antinfluenzale nella misura dell'1,5% del quantitativo spettante al Piemonte, mentre il resto rimarrà nella disponibilità del sistema sanitario pubblico
MONCALIERI - Parte la campagna di prevenzione e diagnosi del cheratocono
MONCALIERI - Parte la campagna di prevenzione e diagnosi del cheratocono
Gli interessati potranno recarsi presso l'ospedale Santa Croce, in Piazza Amedeo Ferdinando 3, dove l'equipe di specialisti, guidata dal dottor Francesco Faraldi, sarà a disposizione
SANITA' - Gli ambulatori di endocrinologia dell'Asl To5 all'avanguardia in Piemonte
SANITA
Problemi di tiroide, ormoni instabili o nodi sospetti? Si può risolvere tutto in una delle quattro sedi dell'ambulatorio di endocrinologia dell'Asl To5: Chieri, Carmagnola, Moncalieri e Nichelino
RIVALTA-BRUINO - Nasce una nuova Casa della Salute: via libera al progetto
RIVALTA-BRUINO - Nasce una nuova Casa della Salute: via libera al progetto
A Rivalta sarà collocata in piazza Martiri della Libertà, nell'ex biblioteca, dove opereranno 7 medici e un pediatra. La sede distaccata nel Comune di Bruino opererà con 4 medici
SANITA' - Dal 2018 Slow Medicine nelle strutture dell'Asl TO5
SANITA
Una medicina sobria, rispettosa e giusta che sa ascoltare i bisogni del paziente e risponde appropriatamente a tutti i cittadini. Parte il progetto slow medicine
ORBASSANO - Al San Luigi nuovo modello sperimentale di chirurgia ortopedica robotica
ORBASSANO - Al San Luigi nuovo modello sperimentale di chirurgia ortopedica robotica
Da alcuni mesi, in casi selezionati, vengono impiantate protesi di ginocchio e di anca con metodica Robot assistita. In questi giorni si sta utilizzando un sistema ulteriormente innovativo.
MONCALIERI - L'Asl To5 riorganizza il servizio di terapia anticoagulante orale: pazienti preoccupati
MONCALIERI - L
Da settembre, chi ha valori ematici stabili dovrà passare dal medico curante. In ospedale saranno seguiti direttamente solo chi ha parametri variabili. Gli utenti: «Chi lavora dovrà prendere ferie tutte le volte per andare dal medico»
MONCALIERI - Al Santa Croce apre il nuovo servizio di endoscopia digestiva
MONCALIERI - Al Santa Croce apre il nuovo servizio di endoscopia digestiva
Il primo agosto sarà avviata l’attività nei nuovi locali al piano terra. «Un ulteriore tassello per ammodernare la struttura e renderla funzionale fino al nuovo ospedale unico», le parole del direttore dell'Asl, Massimo Uberti
CANDIOLO - Alberto Bardelli, vice direttore dell'Istituto di Ricerca sul cancro, premiato a livello europeo
CANDIOLO - Alberto Bardelli, vice direttore dell
Il riconoscimento per le scoperte nel campo del cancro del colon-retto metastatico: «che riconosce - ha dichiarato - il lavoro di tutta la mia squadra di genetisti, biologi molecolari, oncologi medici, fisici e matematici»
VACCINI- L'Asl To5 avvia le procedure obbligatorie previste dal decreto nazionale: ecco il vademecum
VACCINI- L
Entro il 31 luglio dovranno vaccinarsi i bambini che frequentano i nidi e le materne, mentre entro il 31 agosto gli alunni della scuola dell’obbligo. In arrivo nelle buche le lettere sulle modalità di prenotazione
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore