SANITA' - Gli ambulatori di endocrinologia dell'Asl To5 all'avanguardia in Piemonte

| Problemi di tiroide, ormoni instabili o nodi sospetti? Si può risolvere tutto in una delle quattro sedi dell'ambulatorio di endocrinologia dell'Asl To5: Chieri, Carmagnola, Moncalieri e Nichelino

+ Miei preferiti
SANITA - Gli ambulatori di endocrinologia dellAsl To5 allavanguardia in Piemonte
Problemi di tiroide, ormoni instabili o nodi sospetti? Si può risolvere tutto in una delle quattro sedi dell’ambulatorio di endocrinologia dell’AslTO5: Chieri, Carmagnola, Moncalieri e Nichelino. Ma anche problemi alle surrenali o ipofisi, calcio elevato, osteoporosi e altro. Dal 2016 la Struttura di Diabetologia, ben nota per la sua attività nel settore del diabete, ha dato vita all’ambulatorio di endocrinologia. Il team medico è costituito dai 5 medici della struttura che sono anche specialisti in endocrinologia, e da 3 colleghi della Medicina Interna, anch’essi specialisti del settore. Grazie a questa attività l’Asl TO5 è azienda di riferimento e capofila nella Regione Piemonte per la specialità di endocrinologia. In particolare l’Endocrinologia dell’Asl TO5 ha ottenuto anche l’autorizzazione a prescrivere i nuovissimi farmaci anticorpali per il trattamento del colesterolo eccessivamente elevato o in soggetti intolleranti alle statine.
 
Quali sono le patologie le richieste più frequenti? 
“Soprattutto la patologia tiroidea, molto diffusa, sia iper che ipotiroidismi – risponde Carlo Giorda, direttore della Struttura -. Il riscontro casuale di un nodo, poi, è frequente e necessità di approfondimenti. In questo collaboriamo strettamente con la Chirurgia e la Radiologia per la diagnostica ecografica e gli agoaspirati. Anche l’obesità, con tutti i suoi problemi correlati, è oggetto di richiesta. Ultimamente sono aumentate le richieste per problemi ormonali come l’eccesso di prolattina o la riduzione del testosterone nei maschi.”
 
Ma qual è il problema che si riscontra maggiormente? “Senza dubbio la scarsa conoscenza delle possibilità dell’ambulatorio – prosegue Giorda -. Ancora oggi i pazienti, ma anche alcuni medici di famiglia, ritengono di dover rivolgersi a ospedali di Torino: è un errore che crea liste di attesa inutili. Per direttiva organizzativa della Regione, i centri di primo livello come nell’Asl TO5, sono in grado di affrontare la maggior parte dei problemi. Sono gli endocrinologi stessi che, per problemi che richiedono procedure molto particolari, prendono contatto con gli specialisti di riferimento”.
 
Più nel dettaglio, come si accede all’ambulatorio e quali sono i tempi di attesa? “Ogni servizio ha giorni ed orari dedicati alla prenotazione, consultabili sul sito internet dell’Asl TO5 – Diabetologia ed Endocrinologia – illustra la dott.ssa Marella Doglio, coordinatrice infermieristica della struttura di Endocrinologia -. Al momento della prenotazione, i professionisti prendono visione degli esami ematici ed eventuali esami specialistici (ecografia), al fine di garantire la prestazione nel minor tempo possibile, a seconda del carattere d’urgenza. Anche immediato. Oppure, l’utente che ha difficoltà a recarsi al servizio negli orari per le prenotazioni ha la possibilità di prenotare al Call Center dell‘Asl TO5, al CUP o al Sovracup, ed il tempo d’attesa massimo è di 30 giorni. L’Asl TO5 ha il mandato di coordinare, per conto della Regione Piemonte, le attività regionali dell’Endocrinologia. Esistono, al suo interno, le professionalità per risolvere la maggior parte dei problemi. E’ bene che i cittadini e alcuni medici di famiglia o di altre specialità ne siano al corrente".
Sanità
MONCALIERI - Parte la campagna di prevenzione e diagnosi del cheratocono
MONCALIERI - Parte la campagna di prevenzione e diagnosi del cheratocono
Gli interessati potranno recarsi presso l'ospedale Santa Croce, in Piazza Amedeo Ferdinando 3, dove l'equipe di specialisti, guidata dal dottor Francesco Faraldi, sarà a disposizione
RIVALTA-BRUINO - Nasce una nuova Casa della Salute: via libera al progetto
RIVALTA-BRUINO - Nasce una nuova Casa della Salute: via libera al progetto
A Rivalta sarà collocata in piazza Martiri della Libertà, nell'ex biblioteca, dove opereranno 7 medici e un pediatra. La sede distaccata nel Comune di Bruino opererà con 4 medici
SANITA' - Dal 2018 Slow Medicine nelle strutture dell'Asl TO5
SANITA
Una medicina sobria, rispettosa e giusta che sa ascoltare i bisogni del paziente e risponde appropriatamente a tutti i cittadini. Parte il progetto slow medicine
ORBASSANO - Al San Luigi nuovo modello sperimentale di chirurgia ortopedica robotica
ORBASSANO - Al San Luigi nuovo modello sperimentale di chirurgia ortopedica robotica
Da alcuni mesi, in casi selezionati, vengono impiantate protesi di ginocchio e di anca con metodica Robot assistita. In questi giorni si sta utilizzando un sistema ulteriormente innovativo.
MONCALIERI - L'Asl To5 riorganizza il servizio di terapia anticoagulante orale: pazienti preoccupati
MONCALIERI - L
Da settembre, chi ha valori ematici stabili dovrà passare dal medico curante. In ospedale saranno seguiti direttamente solo chi ha parametri variabili. Gli utenti: «Chi lavora dovrà prendere ferie tutte le volte per andare dal medico»
MONCALIERI - Al Santa Croce apre il nuovo servizio di endoscopia digestiva
MONCALIERI - Al Santa Croce apre il nuovo servizio di endoscopia digestiva
Il primo agosto sarà avviata l’attività nei nuovi locali al piano terra. «Un ulteriore tassello per ammodernare la struttura e renderla funzionale fino al nuovo ospedale unico», le parole del direttore dell'Asl, Massimo Uberti
CANDIOLO - Alberto Bardelli, vice direttore dell'Istituto di Ricerca sul cancro, premiato a livello europeo
CANDIOLO - Alberto Bardelli, vice direttore dell
Il riconoscimento per le scoperte nel campo del cancro del colon-retto metastatico: «che riconosce - ha dichiarato - il lavoro di tutta la mia squadra di genetisti, biologi molecolari, oncologi medici, fisici e matematici»
VACCINI- L'Asl To5 avvia le procedure obbligatorie previste dal decreto nazionale: ecco il vademecum
VACCINI- L
Entro il 31 luglio dovranno vaccinarsi i bambini che frequentano i nidi e le materne, mentre entro il 31 agosto gli alunni della scuola dell’obbligo. In arrivo nelle buche le lettere sulle modalità di prenotazione
ORBASSANO - Al San Luigi nuove tecnologie per le malattie dei polmoni
ORBASSANO - Al San Luigi nuove tecnologie per le malattie dei polmoni
Con l'Ecobroncoscopio (Ebus), acquistato grazie alla Compagnia di San Paolo, molti pazienti hanno evitato di sottoporsi ad indagini più invasive (e costose). Ebus consente infatti una maggiore precisione diagnostica
ORBASSANO - Franca Dall'Occo è il nuovo direttore amministrativo dell'ospedale San Luigi
ORBASSANO - Franca Dall
Arriva dalla Città della Salute di Torino e completa i vertici dirigenziali del nosocomio orbassanese. Il commissario Ripa: «Innesto fondamentale e strategico per lo sviluppo della nostra azienda sanitaria»
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore