BEINASCO - Arriva la carta d'identitÓ elettronica

| Addio al documento cartaceo: il nuovo sarÓ esclusivamente nel formato in materiale plastico e delle dimensioni di una carta di credito

+ Miei preferiti
BEINASCO - Arriva la carta didentitÓ elettronica
Da lunedì 15 gennaio, il Comune di Beinasco rilascerà la nuova carta d’identità elettronica. Dopo Torino, si tratta di uno dei primi comuni della cintura a introdurre la novità prevista dal Ministero dell’Interno.

Addio quindi al documento cartaceo, la nuova carta d’identità sarà esclusivamente nel nuovo formato in materiale plastico e delle dimensioni di una carta di credito.

Con la nuova carta elettronica, il cittadino potrà accedere al Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) che consente di accedere velocemente ai servizi online della pubblica amministrazione da qualsiasi dispositivo, assicurando la piena protezione dei dati personali (prenotazioni sanitarie, iscrizioni scolastiche, accesso alla rete wi-fi pubblica, pratiche d’impresa, ecc.)

Non cambia però solo il tipo di documento, ma anche il modo per ottenerlo.

La carta non viene infatti più rilasciata immediatamente dal Comune, dove ci si deve comunque recare per inserire i dati necessari per l’emissione, ma arriva entro 6 giorni lavorativi direttamente a casa o ad un altro indirizzo indicato dal cittadino. Nel 2018 si stima che il nuovo documento elettronico finirà nelle tasche di circa 2.400 cittadini di Beinasco. La carta d’identità cartacea, attualmente in possesso dei cittadini, continua comunque ad avere validità fino alla sua naturale scadenza.

Come si richiede? I beinaschesi potranno recarsi presso una delle due sedi dell’Ufficio per il Cittadino, in Centro o a Borgaretto. È possibile anche prenotare l’appuntamento telefonando dalle ore 8:30 alle ore 15:30 ai numeri 011.39.89.258/235/332.

Allo sportello bisogna presentarsi muniti della vecchia carta d’identità scaduta (o denuncia di smarrimento), di una fototessera, del codice fiscale e, per i cittadini stranieri extra UE, del permesso di soggiorno. Viene così compilata la richiesta, acquisendo le impronte digitali e la firma del cittadino, che può inoltre esprimere il consenso o il diniego alla donazione di organi.

I dati vengono poi inviati telematicamente a Roma, dove il Ministero si occupa della produzione e dell’invio, entro 6 giorni lavorativi, della nuova carta d’identità all’indirizzo indicato.

Il costo, definito sempre dal Ministero dell’Interno, è di 22,21€. Il Comune di Beinasco ha previsto per i suoi cittadini la possibilità di effettuare il pagamento anche con il bancomat.

Cronaca
MONCALIERI - Il Comune prende parte al "Controllo di Vicinato"
MONCALIERI - Il Comune prende parte al "Controllo di Vicinato"
Con una delibera di giunta, palazzo civico ha avviato il progetto che prevede l'aiuto della popolazione a segnalare alle forze dell'ordine eventuali situazioni sospette
MONCALIERI - Rubavano energia elettrica, denunciate tre persone
MONCALIERI - Rubavano energia elettrica, denunciate tre persone
I carabinieri della stazione di Moncalieri hanno scoperto un bar e due appartamenti dove i proprietari avevano costruito un collegamento che bypassasse il contatore
BEINASCO - Demolire il campo nomadi Ŕ costato 27 mila euro
BEINASCO - Demolire il campo nomadi Ŕ costato 27 mila euro
Il Comune ha diffuso i dati dell'operazione che ha portato alla cancellazione dell'area rom di Borgaretto: oltre 64 tonnellate di rifiuti recuperate
Nichelinese al volante ubriaco con un tasso tre volte di quello consentito
Nichelinese al volante ubriaco con un tasso tre volte di quello consentito
L'uomo stava percorrendo la Torino-Frejus ed Ŕ stato bloccato all'altezza di Giaglione. I test hanno rilevato un livello di alcol pari a 1,5 grammi/litro
CARMAGNOLA - Guida autobus ubriaco, fermato romeno in autostrada
CARMAGNOLA - Guida autobus ubriaco, fermato romeno in autostrada
L'uomo aveva un livello alcolemico tre volte il limite consentito. E' scattata la denuncia e il ritiro della patente. Il mezzo stava andando a Genova con a bordo 50 passeggeri.
NICHELINO - Festa di primavera domenica 29 in via XXV Aprile
NICHELINO - Festa di primavera domenica 29 in via XXV Aprile
La strada sarÓ chiusa al traffico nell'orario compreso tra le 7 e le 22 e nel tratto compreso tra gli incroci con via Torricelli e con via Torino.
MONCALIERI - Allarme siringhe abbandonate in borgo San Pietro
MONCALIERI - Allarme siringhe abbandonate in borgo San Pietro
Il comitato di borgata: "Sembra di essere tornati indietro di 30 anni. Abbiamo informato il Comune e l'Asl della situazione"
LA LOGGIA - Rissa tra extracomunitari davanti al Gigante
LA LOGGIA - Rissa tra extracomunitari davanti al Gigante
Si contendevano la zona per l'elemosina: l'intervento dei carabinieri e della polizia municipale ha evitato il peggio. La direzione: "Situazioni che disturbano la clientela"
LA LOGGIA - La polizia municipale lancia l'allarme per i furti in appartamento
LA LOGGIA - La polizia municipale lancia l
La scorsa notte quattro casi in poche ore. I malviventi hanno sfruttato le tapparelle lasciate socchiuse per il caldo di questi giorni. I vigili: "Segnalare auto sospette"
NICHELINO - Revocata l'ordinanza anti barbecue al parco Boschetto
NICHELINO - Revocata l
Al termine della prossima settimana l'amministrazione comunale farÓ un'attenta disamina di quale sia stata la risposta dei frequentatori dell'area verde, e valuterÓ decisioni e atti conseguenti
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore