Tre giovani di poco meno di vent'anni sono finiti nei guai per una bravata nella giornata di sabato, 16 febbraio. Avevano affittato una 500 Enjoy per passare il sabato sera, ma nessuno di loro aveva mai conseguito la patente. Mentre stavano girando a Borgaretto sono stati invitati a fermarsi dai carabinieri per un controllo. I tre invece di accostare hanno accelerato dandosi alla fuga. Ne è nato un inseguimento durato circa mezz'ora, che ha allarmato anche i residenti della piccola frazione beinaschese. I tre sono poi stati fermati a Torino, in corso Unione Sovietica. Tutti e tre sono stati denunciati per resistenza, mentre il ragazzo alla guida dovrà rispondere anche della guida senza patente.

Galleria fotografica

Articoli correlati