"A settembre inizieremo con l'approvazione di un ordine del giorno, da mandare in Città Metropolitana affinchè la questione cominci ad essere presa davvero sul serio. Se non basterà prenderemo altre strade". Le parole sono dell'assessore di Carmagnola Alessandro Cammarata, in merito alla questione mai risolta della palestra dell'istituto agrario del Baldessano-Roccati. I ragazzi da anni sono costretti a fare attività fisica nelle palestre delle scuole medie della città, ma quest'anno con l'emergenza covid quegli spazi non è detto siano ancora disponibilie soprattutto usufruibili da esterni. Si pone dunque il dubbio su dove e come garantire le ore di educazione fisica agli alunni dell'istituto. La nuova palestra da anni è una richiesta mai concretizzata e palazzo civico ha deciso - questa volta -, di alzare la voce e cercare una soluzione ad ogni costo. 

Galleria fotografica

Articoli correlati