L’assessore regionale Matteo Marnati ha annunciato ieri, 1 giugno, che il laboratorio Arpa di La Loggia assumerà il livello di sicurezza 3, tra i più alti in Italia, e potrà così analizzare le caratteristiche e l’evoluzione del virus. Un riconoscimento importante per la struttura creata in cintura sud, che diventerà a tutti gli effetti uno dei centri di riferimento dlel'intero panorama sanitario regionale sul monitoraggio del covid. E anche degli eventuali sviluppi futuri. Tra pochi giorni - ha aggiunto l'assessore regionale -, grazie alla collaborazione con ESA (l’Agenzia Spaziale Europea), arriverà un laboratorio mobile in grado di effettuare 25.000 test sierologici sui volontari che hanno lavorato durante l’emergenza e processare 6000 tamponi.

Galleria fotografica

Articoli correlati