Da un'idea dell'associazione "Donne Moncalieri", i negozi del centro storico moncalierese da ieri si sono vestiti di rosso per simboleggiare la partecipazione alla giornata contro le violenze sulle donne. Ogni vetrina ha esposto prodotti e ornamenti rossi, così da creare un unico filo conduttore per le vie del cuore della città. Con il tema di ricordare come ogni giorno le donne siano ancora vittime di soprusi, botte e vessazioni da parte di chi dice di amarle, sul posto di lavoro, o comunque nella vita di tutti i giorni. "Il coinvolgimento dei negozi - spiega Rosanna De Angelis dell'associazione -, è stato massiccio. Un canale di comunicazione importante per i cittadini, perchè si alzi sempre di più la sensibilità sulla questione". 

Galleria fotografica

Articoli correlati