Il troppo caldo e l'accensione senza freni di un climatizzatore ha surriscaldato il motore dell'apparecchio in un alloggio di corso Roma, a Moncalieri, provocando un piccolo incendio. E' successo pochi giorni fa, con le fiamme che hanno rischiato di avvolgere tutto il balcone dell'appartamento. L'allarme è stato lanciato subito dai proprietari che hanno visto il fumo intenso uscire dal motore del condizionatore. Sul posto anche la polizia locale per le operazioni di accertamento. Per fortuna non ci sono stati feriti e le persone che erano dentro l'appartamento interessato sono poi potute rimanere senza problemi nelle proprie mura di casa. L'ipotesi del malfunzionamento è stata presa in considerazione, ma si propende per un guasto al motore dovuto all'utilizzo intenso a causa del gran caldo.

Galleria fotografica

Articoli correlati