MONCALIERI - Il parco del Castello si prepara ad aprire al pubblico: firmato l'accordo

| Si tratta del primo passo verso la cessione del Parco al comune. Ad oggi, l’intera area è proprietà del Ministero della Difesa: terminata la recinzione tra il Parco e la zona occupata dai Carabinieri, la titolarità passerà alla Città.

+ Miei preferiti
MONCALIERI - Il parco del Castello si prepara ad aprire al pubblico: firmato laccordo
Il Parco Storico del Castello Reale di Moncalieri rinasce e si prepara ad aprire al pubblico: con la firma, venerdì 30 novembre, dell’accordo di valorizzazione tra Città di Moncalieri, Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac) e Agenzia del Demanio. Si tratta di una svolta nel percorso che aveva mosso i primi passi con il Protocollo di Intesa del 2016. Sul piatto l’amministrazione comunale ha già messo 620 mila euro, pronti a bilancio e da spendere nei prossimi 5 anni. Del progetto di salvaguardia e valorizzazione è stato incaricato il Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari dell’Università di Torino, che ha firmato una Convenzione ad hoc con la Città a fine settembre.
Il Dipartimento è già al lavoro: ha effettuato i primi sopralluoghi la scorsa settimana per analizzare e rilevare lo stato della vegetazione, dopo decenni di abbandono. Si arriverà così alla caratterizzazione del patrimonio storico-botanico del Parco, in modo da renderlo nuovamente fruibile ripristinando il reticolo dei percorsi interni e gli scorci paesaggistici, implementando le collezioni botaniche originarie e mettendo a dimora nuovi esemplari in accordo con i valori compositivi e le scelte dei primi progettisti.
“Il sistema costituito da Parco, appartamenti del Castello e Giardino delle Rose si candida ad essere un elemento di punta nella rete coordinata dal Consorzio delle Residenze Reali Sabaude – è il commento del sindaco di Moncalieri Paolo Montagna – Tali residenze possiedono, ognuna, una serie di caratteristiche specifiche. Qui a Moncalieri risalta la collocazione di questo unicum storico-naturalistico, assai felice nel paesaggio tra la rigogliosa collina, la città antica e l’ansa del Po alla base. Sia la riapertura alle visite dopo i restauri degli appartamenti reali nel 2017, sia le tante iniziative culturali organizzate dal 2015 in questa cornice, hanno avuto l’importante compito di tenere alta l’attenzione sul Castello, secondo linee guida che ci siamo dati insediandoci 3 anni fa e che si stanno rivelando ogni giorno più feconde di risultati”.
Rientrano nel quadro finanziario oggetto dell’accordo anche gli interventi per riaprire gli accessi da viale Rimembranza e strada Santa Brigida, uno a valle (accesso Castelvecchio) e uno a monte (accesso San Sebastiano).
Tutti beni che nel corso del 2019 cambieranno proprietario: la firma di oggi è infatti il primo passo verso la cessione del Parco al comune. Ad oggi, l’intera area è proprietà del Ministero della Difesa, ma una volta ultimata la recinzione tra il Parco e la zona militare occupata dai Carabinieri, la titolarità passerà definitivamente alla Città di Moncalieri.

Cronaca
MONCALIERI - Badante ubriaca picchia la pensionata che avrebbe dovuto assistere: arrestata dai carabinieri
MONCALIERI - Badante ubriaca picchia la pensionata che avrebbe dovuto assistere: arrestata dai carabinieri
Nella notte, una gazzella dei Carabinieri di Moncalieri è stata attirata dalle urla di una anziana donna che chiedeva aiuto affacciata al balcone di casa, urlando che la stavano picchiando
TROFARELLO - Ferito con otto colpi durante una gara amatoriale di tiro a volo
TROFARELLO - Ferito con otto colpi durante una gara amatoriale di tiro a volo
L'episodio a Pralormo. Colpito un uomo di 46 anni residente a Trofarello. Per fortuna i proiettili non hanno colpito organi vitali e, visto il materiale e la dimensione degli stessi, non sono andati in profondità
CARIGNANO - Incidente stradale, auto finisce contro una chiesa: tre feriti
CARIGNANO - Incidente stradale, auto finisce contro una chiesa: tre feriti
I tre feriti, due su una vettura e uno sull'altra, sono stati medicati e trasportato per accertamenti al pronto soccorso. Nessuno di loro sarebbe in gravi condizioni
NICHELINO - Vendevano merchandising di Eros abusivamente: denunciati
NICHELINO - Vendevano merchandising di Eros abusivamente: denunciati
I carabinieri hanno pizzicato due napoletani che ieri sera si sono piazzati nei dintorni della palazzina di Stupinigi e smerciavano bandane e altri gadget ai fans in coda. Tutto sequestrato dai militari
BEINASCO - Cirio incontra i sindaci della zona: 'Soppressione casello primo punto del bando concessioni'
BEINASCO - Cirio incontra i sindaci della zona:
Il governatore ha voluto ascoltare i primi cittadini del territorio che chiedono a gran voce la cancellazione della barriera a pagamento. "Il problema non si sposta: la stazione a pedaggio o si sopprime o resta dov'è"
BRUINO - Scontro tra moto e bicicletta: ciclista al Cto
BRUINO - Scontro tra moto e bicicletta: ciclista al Cto
Paura nel pomeriggio di oggi in via Rocciamelone, al confine con Sangano. L'uomo in sella alla bicicletta, 70 anni circa, ha riportato un forte trauma cranico ed è stato subito portato in ospedale.
MONCALIERI - Vicenda 'Hansel e Gretel', revocati i domiciliari al fondatore della Onlus
MONCALIERI - Vicenda
Claudio Foti, direttore scientifico della Onlus “Hansel e Gretel” di Moncalieri, coinvolta nell’inchiesta “Angeli e Demoni” di Reggio Emilia, per degli affidamenti illeciti di bambini ha ora solo l'obbligo di dimora
CARMAGNOLA - Prendono fuoco le sterpaglie lungo la ferrovia: paura in serata
CARMAGNOLA - Prendono fuoco le sterpaglie lungo la ferrovia: paura in serata
L'allarme attorno alle 21, tra Carmagnola e Racconigi. Parallela alla massicciata è scoppiato un piccolo incendio che fortunatamente i vigili del fuoco hanno limitato e poi spento nel giro di pochi minuti. Nessun riflesso sui treni.
NICHELINO - Troppi accrediti gratis e 700 fans di Eros restano fuori dal concerto
NICHELINO - Troppi accrediti gratis e 700 fans di Eros restano fuori dal concerto
Figuraccia allo Stupinigi Sonic Park nell'ultima serata del ciclo di concerti estivi alla Palazzina. L'organizzazione ha distribuito più inviti della capienza massima e dopo tre ore di coda, decine di persone si sono viste negare l'ingresso
NICHELINO - La tragedia nel veronese: sono Yuri Ferrari e Adriano Fasulo i ragazzi coinvolti
NICHELINO - La tragedia nel veronese: sono Yuri Ferrari e Adriano Fasulo i ragazzi coinvolti
Confermata la dinamica descritta dopo i primi accertamenti: si erano fermati a cambiare una gomma bucata a lato della provinciale che da Verona porta in Trentino. Le vittime sono 20 enni di Nichelino e None
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore