Mentre la Zust Ambrosetti ha appena avviato la sua l'attività e sta completando gli ultimi lavori di insediamento – nell'ex area Viberti – si guarda già avanti con le operazioni di reclutamento del personale. E' stato, infatti, siglato ieri, 17 aprile, un protocollo d'intesa tra la Città di Nichelino, l'Agenzia Piemonte Lavoro e la stessa azienda.
Il documento prevede l'insieme dei servizi di accompagnamento al lavoro che consentiranno un trasparente percorso di reclutamento del personale di cui necessita la Zust Ambrosetti, sia nella fase attuale che nel futuro. Un patto che si aggiunge a quelli già firmati per MondoJuve e per la residenza anziani “San Matteo” (in entrambi i casi si sono registrate importanti ricadute occupazionali nel territorio).
Concordi tutti i protagonisti dell'accordo nel sottolineare l'importanza di un'operazione definita in tempi record e sulle relative prospettive di sviluppo anche nell'ambito dell'indotto e per altri soggetti impegnati nel settore della logistica e dei trasporti.
Una prima fase partirà già da domani e si potranno presentare le candidature per il reclutamento di 20 autisti con esperienza in possesso della patente C/D/E e CQC.
Le domande potranno essere inviate entro il 30 aprile 2019 (oltre tale data le candidature non potranno essere più considerate valide) attraverso i seguenti canali: via mail all'indirizzo reclutamenti@agenziapiemontelavoro.it oppure consegnate a mano presso il CPI di Moncalieri (Corso Savona 10/D), secondo il seguente calendario: 18 -19 aprile; 23-24 aprile e 29 - 30 – (orari: dalle ore 9:00 alle ore 12:00). Occorrerà presentare il CV leggibile, aggiornato e firmato e la fotocopia per ognuna delle patenti possedute (ovviamente in corso di validità).

Galleria fotografica

Articoli correlati