I primi soccorritori hanno parlato di una scena raccapricciante, tanto che per un attimo si è temuto l'irreparabile. Ieri pomeriggio, 18 agosto, in via Buffa a NIchelino una moto con in sella un uomo di 31 anni assieme alla compagna di 27, si è scontrata violentemente con una Fiat Panda che stava svoltando a sinistra per entrare nell'agriturismo "Giardino Dei Sapori". L'urto ha scaraventato per terra i due ragazzi, che hanno riportato gravissime ferite. A lui è stata amputata la gamba, lei ha riportato fratture importanti alle gambe e al resto del corpo. Sono stati ricoverati d'urgenza al Cto di Torino: non rischiano la vita, ma c'è mancato pochissimo. Nello scontro, i due ragazzi hanno sfondato una recinzione e abbattuto un palo. Sul posto i carabinieri, che hanno chiuso il tratto di strada per i rilievi del caso e garantire i soccorsi del 118. La dinamica esatta è ancora al vaglio dei militari: al volante della Panda c'era una donna, rimasta pressoché illesa ma sotto choc.

Galleria fotografica

Articoli correlati