Nasce un nuovo polo logistico nella città di Nichelino. Il Gruppo Finpiemonte Partecipazioni Spa ha valorizzato un terreno di circa 41mila metri quadrati che era stato lanciato già dal Comune tre anni fa con il progetto "Spazio Vernea". Nonostante l’emergenza sanitaria e la sfavorevole congiuntura del mercato immobiliare, il sistema regionale è riuscito a valorizzare un sito di sua proprietà. L’acquirente,COSPE srl, nei prossimi mesi edificherà un complesso per lo stoccaggio e la gestione logistica presso cui si insedierà un top player della distribuzione di beni alimentari. Il nuovo insediamento determinerà l’assunzione di almeno 200 addetti.
Nonostante le difficoltà contingenti, continua lo sforzo della Regione Piemonte nel favorire nuovi insediamenti produttivi e nella valorizzazione dei propri assets.

“Si tratta di un ottimo risultato per Finpiemonte e di un successo anche per il territorio - commentano l’assessore regionale al Bilancio Andrea Tronzano e l’assessore alle Societa a Partecipazione regionale Fabrizio Ricca -. In un momento che presenta criticità come quello attuale, risultati come questo servono a fare ben sperare per il futuro. Se il tessuto economico piemontese lavora in sinergia, potrà uscire da questa situazione”. "Finalmente possiamo dire di aver raggiunto un obiettivo importante: Spazio Vernea vedrà nuova luce sulla sua intera superficie, una luce di speranza, di voglia di ripartire che porta, grazie all'azienda Italtrans che ha acquistato oggi l'ultimo lotto, nuovi posti di lavoro nella nostra città, 100 praticamente subito, entro l'anno - spiega il sindaco Giampiero Tolardo -, quando un’operazione riesce a fornire gli strumenti a degli imprenditori per creare lavoro e recuperare un’area abbandonata dobbiamo riconoscerlo e fare un plauso all’Amministrazione di Nichelino che ci ha creduto fortemente fin dagli albori. Questo, per noi, è costruire politiche pubbliche di visione e che guardino al futuro".

Galleria fotografica

Articoli correlati