Paura intorno alle 13 lungo la provinciale che da Vinovo porta verso la palazzina di caccia a Stupinigi. Un mezzo della raccolta rifiuti si è ribaltato sul nasto d'asfalto, probabimente a causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia. A dare l'allarme è stato lo stesso conducente del veicolo, rimasto incastrato nell'abitacolo ed impossibilitato ad uscire con le sue gambe dalle lamiere. E' stato lui stesso a chiamare aiuto con il telefonino. Sul posto si sono portati i carabinieri e l'elisoccorso del 118, oltre che i vigili del fuoco del distaccamento di Carignano e Lingotto per liberare l'uomo dal veicolo. Cosciente, è stato portato in ospedale per le cure del caso: si è procurato una brutta frattura ad un braccio. L'esatta dinamica è ancora al vaglio dei militari, che hanno eseguito i rilievi del caso.  

Galleria fotografica

Articoli correlati