Pesantissimo atto intimidatorio a Nichelino dove sono stati esplosi tre colpi d'arma da fuoco contro un'auto in sosta nel parcheggio del supermercato all'ingrosso Docks Cash&Carry di via XXV Aprile. La Peugeot colpita da ignoti è in uso al direttore del supermercato. Al momento degli spari, a bordo della vettura, non c'era nessuno. Ad accorgersi dei colpi è stato un dipendente del centro commerciale che ha avvertito il direttore e successivamente chiamato il 112. Sull'accaduto stanno indagando i carabinieri che hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza del supermercato che controllano anche l’area di sosta. Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti c’è proprio la possibilità che si sia trattato di una grave intimidazione contro il direttore del centro commerciale. L’uomo comunque non era mai stato minacciato prima.

 

Galleria fotografica

Articoli correlati