ORBASSANO - Il San luigi tra i 16 centri piemontesi per la cura con il plasma

| I donatori saranno selezionati tra coloro che hanno sviluppato un’elevata concentrazione di anticorpi contro il SARS-Cov-2. I pazienti, invece, inizieranno ad essere trattati nei primi giorni di giugno.

+ Miei preferiti
ORBASSANO - Il San luigi tra i 16 centri piemontesi per la cura con il plasma
C'è anche il San Luigi di Orbassano tra i16 centri piemontesi che compongono la Banca regionale del Plasma Covid-19, ai quali sarà possibile rivolgersi per la cura sperimentale dei pazienti affetti da Coronavirus.

La raccolta del plasma, già avviata nelle scorse settimane a Torino e Novara, parte ora in tutto il Piemonte sulla base del “Protocollo di ricerca sull'efficacia del plasma nella cura dei pazienti Covid-19 con insufficienza respiratoria”, approvato dal Centro Nazionale Sangue, finanziato dalla Regione Piemonte, coordinato dalla Città della Salute di Torino e al quale partecipano tutti i servizi trasfusionali e le aziende sanitarie di Piemonte e Valle d’Aosta dopo il via libera dei vari Comitati etici aziendali.

Nella ricerca piemontese, a differenza di altre esperienze finora condotte anche in Italia, verrà paragonato l'uso di plasma dei guariti, cosiddetto plasma iperimmune, con l'uso di plasma di donatori che non hanno avuto contatto con il virus SARS-CoV-2 e con l'uso della terapia medica standard del Covid-19. L'efficacia del trattamento verrà valutata in termini di riduzione della mortalità, di durata della degenza in terapia intensiva e di durata del supporto respiratorio, oltre alle variazioni di numerosi parametri clinici.

I donatori saranno selezionati tra coloro che hanno sviluppato un’elevata concentrazione di anticorpi contro il SARS-Cov-2. I principali criteri per ottenere l’idoneità alla donazione sono: soggetti con diagnosi di Covid-19 documentata; risoluzione completa dei sintomi o interruzione di eventuale terapia almeno 14 giorni prima della donazione; negatività del tampone nasofaringeo su due campioni ad almeno 24 ore di distanza dopo 14 giorni dalla risoluzione clinica; età inferiore a 65 anni, se già donatori di sangue (inferiore a 60 anni per coloro che non hanno mai donato) e peso superiore a 50 kg; se maschi, assenza nella storia personale di trasfusioni di sangue; se femmine, assenza di precedenti gravidanze o interruzioni di gravidanza, oltre che di trasfusioni.

I candidati donatori dovranno mettersi in contatto con il Servizio trasfusionale individuato in base alla residenza o al posto di lavoro, in modo da essere prenotati per l'esecuzione degli esami preliminari. I pazienti, invece, inizieranno ad essere trattati nei primi giorni di giugno , appena sarà disponibile una scorta di plasma sufficiente.

Cronaca
TROFARELLO - Lite controllore e passeggera per il biglietto: volano spintoni, si denunciano a vicenda
TROFARELLO - Lite controllore e passeggera per il biglietto: volano spintoni, si denunciano a vicenda
E' successo martedì mattina sul treno diretto ad Alba. Il capotreno, secondo le ricostruzioni, ha invitato la donna a scendere perché non in regola con il titolo di viaggio. Sarebbe nata una discussione animata: lei finita in ospedale
BEINASCO - La nonnina ha un malore e cade: salvata da un'infermiera di passaggio
BEINASCO - La nonnina ha un malore e cade: salvata da un
Brutta avventura per un'ultra ottantenne che nel pomeriggio di oggi ha perso l'equilibrio a causa di un malore ed è caduta in piazza Kennedy, a Borgaretto. Per fortuna che in quel momento stava passando una donna che lavora al San Luigi
INCENDI - A Moncalieri a fuoco un appartamento, a Beinasco immondizia in fiamme in un terreno abitato da nomadi
INCENDI - A Moncalieri a fuoco un appartamento, a Beinasco immondizia in fiamme in un terreno abitato da nomadi
Giornata di lavoro per i vigili del fuoco che sono dovuti intervenire in pochi minuti in due situazioni che rischiavano di provocare gravi danni. Non ci sono stati feriti.
MONCALIERI - Oggi si parte con le final eight di coppa italia femminile
MONCALIERI - Oggi si parte con le final eight di coppa italia femminile
Le squadre ai nastri di partenza sono le stesse di marzo all’infuori di Campobasso (sostituita dalla prima avente diritto, CUS Cagliari) che nel frattempo ha fatto il salto di categoria.
VINOVO - Ruba l'auto del padre e rischia di investire un carabiniere: denunciato 15 enne
VINOVO - Ruba l
Non si è fermato ad un posto di blocco ed è partito un inseguimento. L’auto del fuggitivo è stata rintracciata a poca distanza abbandonata a bordo strada e con le chiavi ancora inserite. Nel frattempo aveva fatto rientro a casa
BEINASCO - Apre il nuovo centro commerciale in zona ex Fapa
BEINASCO - Apre il nuovo centro commerciale in zona ex Fapa
Punti vendita di alimentari, marchi conosciuti in tutta Italia e il nuovo supermercato Lidl che si sposta dall'ex "parte nuova" del polo commerciale "Le Fornaci". Circa 100 i nuovi posti di lavoro conteggiati
MONCALIERI - Montagna rieletto scrive a Cirio: 'Ospedale unico, non c'è più tempo'
MONCALIERI - Montagna rieletto scrive a Cirio:
"Ho voluto ricordare il nostro impegno per il nuovo ospedale unico dell’ASL TO5. Non c’è più tempo da perdere e il segnale del voto è inequivocabile. Il nostro territorio chiede di essere ascoltato"
RIVALTA - Stop alle sigarette nei giardini e davanti alle scuole
RIVALTA - Stop alle sigarette nei giardini e davanti alle scuole
Il Comune ha emesso un'ordinanza a tutela della salute dei più piccoli. Per chi sgarra, multe fino a 500 euro. Vietato anche fumare sigari, pipe o altro. "Una boccata d'aria fresca a chi fumatore non è".
NICHELINO - Paura in serata in zona stazione per un'auto a fuoco
NICHELINO - Paura in serata in zona stazione per un
Una vecchia Bmw ha preso fuoco in via Torino, molto probabilmente a causa di un corto circuito dati i tanti chilometri sulle spalle. Non ci sono stati feriti. Intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco.
RIVALTA - Mancano gli insegnanti, mensa e tempo pieno solo in tre asili
RIVALTA - Mancano gli insegnanti, mensa e tempo pieno solo in tre asili
Sbotta l'assessore Orlandini: "Non sono arrivate le nomine degli insegnanti che avrebbero dovuto garantire il tempo pieno.Il Comune si sta facendo carico in questo periodo di ore supplementari per l’educativa HC"
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore