ORBASSANO - Partono i maxi cantieri sul borgo vecchio e palazzo civico

| Circa tre milioni 300 mila euro provenienti dal Bando Periferie che comprende anche a completa ristrutturazione degli interni dell’ex Cottolengo, che saranno riqualificati con una particolare attenzione al valore storico dell’edificio.

+ Miei preferiti
ORBASSANO - Partono i maxi cantieri sul borgo vecchio e palazzo civico
Prenderanno il via nelle prossime settimane i lavori preliminari per l’avvio dei cantieri previsti a Orbassano nell’ambito del “Bando delle Periferie”. Il Bando, in particolare, prevede il completo finanziamento (per un totale di 3.300.000 euro) di due importanti interventi di riqualificazione sul territorio: il Borgo Vecchio (via Nazario Sauro ex Cottolengo) e l’edificio comunale di piazza Umberto I (con annesso campanile della Chiesa).

È prevista la completa ristrutturazione degli interni dell’ex Cottolengo, che saranno riqualificati con una particolare attenzione al valore storico dell’edificio, tra i quali la chiesetta, gioiello di inizio Novecento, e i suoi affreschi, diventando un vero e proprio polo culturale a servizio della Comunità. È inoltre in programma la sistemazione del cortile, con realizzazione di una tettoia per ospitare eventi, il prolungamento del portico laterale, la realizzazione di una recinzione lato parcheggio e il rifacimento del manufatto esterno lato strada.

Il secondo importante intervento riguarda la ristrutturazione della sede principale dell’attuale Municipio, in piazza Umberto I. I lavori comprenderanno il rifacimento della copertura e delle facciate, il ripristino delle pavimentazioni, la compartimentazione dell’edificio lato via Cesare Battisti, il rifacimento di tutti gli impianti, la sostituzione dell’ascensore dalla scala con uno più consono all’architettura dell’edificio. Verrà effettuato inoltre il rifacimento del rivestimento delle scale, il restauro degli affreschi in Sala di Rappresentanza, la sostituzione delle porte antincendio, la realizzazione di un secondo salone per incontri. Contestualmente a questo cantiere, è previsto il restauro del campanile a fianco della chiesa, di proprietà comunale.

Due progetti in linea con la filosofia del recupero e valorizzazione delle eccellenze architettoniche ed urbanistiche della nostra città, portate avanti da questa amministrazione. A seguito dei tempi ristretti previsti dal contratto, che ha subito una revisione dell’accordo già firmato e poi bloccato dal governo, il finanziamento del nuovo Contratto del “Bando delle Periferie” prevede una minore flessibilità sui tempi, pena la perdita del finanziamento stesso. Pertanto, in attesa dell’ultimazione dei locali del Nuovo Municipio e per poter consentire l’avvio dei cantieri, gli uffici comunali, attualmente presenti in piazza del Municipio, verranno trasferiti a partire dal mese di febbraio/marzo 2020 presso i locali dell’ex Biblioteca e del Centro Culturale in via dei Molini 1 (in attesa dello spostamento definitivo presso il nuovo Municipio – ex scuola L. Da Vinci – in viale Regina Margherita, in programma fra la fine 2020 e l’inizio del 2021). 

Cronaca
TERREMOTO - Scossa sismica avvertita distintamente in tutta la provincia
TERREMOTO - Scossa sismica avvertita distintamente in tutta la provincia
Non ci dovrebbero essere stati danni visibili, ma molta paura per una buona fetta di popolazione che ha sentito l'onda. L'epicentro a Coazze e la magnitudo di 3.4
VIRUS - La Regione spedisce ai comuni una fornitura di mascherine. Moncalieri già pronta
VIRUS - La Regione spedisce ai comuni una fornitura di mascherine. Moncalieri già pronta
Il quantitativo destinato ad ogni Comune è stato stabilito secondo un criterio demografico. Le mascherine sono destinate alle categorie più esposte, ma saranno comunque i Sindaci a regolare la distribuzione.
LA LOGGIA - Nove casi di contagiati e non c'è nessun anziano coinvolto
LA LOGGIA - Nove casi di contagiati e non c
Il caso del piccolo comune dove le persone positive al tampone sono tutti cittadini tra i 20 e i 50 anni. Non hanno, fortunatamente, sintomi gravi, ma restano chiaramente monitorate. Il sindaco Romano: 'Osservate con rigore l'isolamento'
MONCALIERI - Cercano di entrare in casa con la scusa di sanificare: cacciati dai proprietari
MONCALIERI - Cercano di entrare in casa con la scusa di sanificare: cacciati dai proprietari
Attenzione alle truffe che, come sempre, i malviventi mettono in piedi sfruttando situazioni di incertezza e confusione come quelle che si stanno vivendo a causa del virus
ORBASSANO - Nascondeva quasi mezzo chilo di marijuana in casa: arrestato
ORBASSANO - Nascondeva quasi mezzo chilo di marijuana in casa: arrestato
Il 25 enne era stato fermato prima in strada con tre dosi di hashsih. Nella sua camera c'erano decine di pacchetti di erba. E ha tentato di disfarsene buttandola nella spazzatura mentre la madre stava per gettare il sacchetto nel bidone
VIRUS - Dopo gli alimentari, a casa arrivano anche pennarelli, fiori e materiale di ferramenta
VIRUS - Dopo gli alimentari, a casa arrivano anche pennarelli, fiori e materiale di ferramenta
I negozi, dopo il via libera a riaprire il commercio a domicilio anche per le altre categorie merceologiche oltre agli alimentari, si attrezzano. A Rivalta, ad esempio, le cartolerie già portano il materiale ai bambini chiusi in casa
BEINASCO - Nuovo servizio gratuito di spesa a domicilio per gli ultra 65 enni
BEINASCO - Nuovo servizio gratuito di spesa a domicilio per gli ultra 65 enni
il Comune, con la collaborazione della Croce Rossa organizza un servizio basilare per evitare che le persone più a rischio debbano uscire di casa. Una volta a settimana arriveranno i volontari a domicilio. E occhio alle truffe
VINOVO - Il sindaco Guerrini: 'La Prefettura vieta di andare in altri comuni per fare la spesa'
VINOVO - Il sindaco Guerrini:
Nei giorni scorsi era stato precisato che ci si potesse recare anche in città vicine, purchè si comprovasse la maggiore vicinanza del punto vendita dalla propria abitazione. Stop, però a chi abitualmente andava a Nichelino o Moncalier
MONCALIERI - Appello del Comune: 'Servono scatole per portare gli alimentari a casa dai cittadini'
MONCALIERI - Appello del Comune:
Servono, in particolare, pacchi in cartone nei formati (indicativi) 35x35x35; 45x45x45; 50x50x50. Per Info, mail moncalieri.informa@comune.moncalieri.to.it. Telefono 011642238
NICHELINO - L'allarme del sindaco sulla casa di riposo ascoltato dalla Regione: tamponi per tutte le Rsa
NICHELINO - L
L’Unità di Crisi della Regione ha infatti disposto di effettuare il test sierologico a tappeto per tutti i dipendenti e gli ospiti delle oltre 700 case di riposo del Piemonte.
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore