E' ricoverato in gravi condizioni al Cto il ciclista di 50 anni che ieri pomeriggio, 17 settembre, è caduto malamente sul cemento della pista ciclabile lungo il confine tra Rivalta e Bruino. L'uomo avrebbe fatto tutto da solo: ha perso l'equilibrio ed è finito a terra sbattendo violentemente facca e testa. Sul posto si sono portate le pattuglie della polizia municipale di Rivalta e l'ambulanza del 118. Dopo averlo stablizzato è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale di Torino. Ora è in prognosi riservata.

Galleria fotografica

Articoli correlati