TANGENZIALE DI TORINO - Rinnovo delle concessioni: Regione e Città metropolitana sollecitano il Governo

| Il Consiglio metropolitano ha incontrato l'assessore regionale Marco Gabusi per affrontare il tema del rinnovo delle concessioni sul sistema autostradale torinese, che riguarda la Tangenziale e la Torino-Piacenza

+ Miei preferiti
TANGENZIALE DI TORINO - Rinnovo delle concessioni: Regione e Città metropolitana sollecitano il Governo
Al termine della seduta del 31 luglio il Consiglio metropolitano ha incontrato l’Assessore regionale ai trasporti e infrastrutture, Marco Gabusi, per affrontare il tema del rinnovo delle concessioni sul sistema autostradale torinese, comprendente la Tangenziale e la Torino-Piacenza. La Sindaca Chiara Appendino, l’assessore Gabusi, il Consigliere metropolitano delegato alle grandi infrastrutture Antonino Iaria, i capigruppo del Movimento 5Stelle Dimitri De Vita, della Lista civica per il territorio Paolo Ruzzola e della lista Città di città Roberto Montà, i Consiglieri della lista Città di città Monica Canalis e Maurizio Piazza hanno convenuto sulla necessità di un’azione congiunta con cui Regione Piemonte e Città Metropolitana di Torino facciano presente al Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture le esigenze del territorio.
 
Da tempo le forze politiche rappresentate nel Consiglio metropolitano hanno convenuto all’unanimità sull’auspicio che vengascorporata la concessione della Tangenziale da quella della Torino-Piacenza; anche per il pericolo che il mancato rinnovo della concessione all’ATIVA faccia venir meno per la Città metropolitana le risorse derivanti dai dividendi che la società partecipata versa all’Ente di area vasta; risorse che vengono ogni anno investite per la manutenzione e il miglioramento della viabilità provinciale. L’assessore Gabusi ha ribadito che la Regione Piemonte intende portare la voce dei territori nel confronto con il governo su di un rinnovo delle concessioni, slittato a fine anno. “Unità territoriale ed unanimità politica devono essere il punto di forza su cui far leva per indirizzare le scelte del Ministero. – ha sottolineato l’assessore Gabusi - Oggi abbiamo messo un importante punto fermo dal quale non si torna indietro. Le concessioni autostradali rappresentano un nodo cruciale della gestione del territorio, poiché determinanti per l’intero sistema trasportistico e di mobilità regionale e locale. Anche se il tema delle concessioni è di pertinenza del Governo centrale, è importante che le linee guida della gara siano espressione del territorio stesso e siano condivise tra i soggetti interessati. Abbiamo avviato un percorso da realizzare insieme portando l’attenzione sulla centralità dei territori nelle decisioni che li riguardano, elemento centrale per la Regione Piemonte in direzione dell’autonomia locale”.
 
L’assessore Gabusi e la Sindaca Appendino hanno convenuto sull’esigenza di convocare a partire dall’inizio di settembre un tavolo di coordinamento tra la Regione e la Città Metropolitana, per elaborare una serie organica di proposte su temi come l’ipotesi di un affidamento di tratte autostradali in concessione per una gestione in house ad una società di cui potrebbero far parte Regioni ed Enti locali piemontesi, lombardi ed emiliani.
Politica
MONCALIERI - Torna «Chiedi al commercialista», servizio gratuito per i cittadini
MONCALIERI - Torna «Chiedi al commercialista», servizio gratuito per i cittadini
«Chiedi al commercialista» è un servizio gratuito promosso dal Comune di Moncalieri che nasce dalla collaborazione con l'Ordine dei commercialisti ed Esperti Contabili
MONCALIERI - La nuova pista ciclabile finisce contro un muro: su Facebook ci pensa Willy il Coyote
MONCALIERI - La nuova pista ciclabile finisce contro un muro: su Facebook ci pensa Willy il Coyote
Un pasticcio da piano regolatore degno di Striscia la Notizia. A Moncalieri, in via Papa Giovanni, zona borgo San Pietro, la pista ciclabile finisce contro un muro...
LA LOGGIA - Il 30 gennaio a Roma, al Ministero dello Sviluppo economico, l'incontro sul caso Mahle
LA LOGGIA - Il 30 gennaio a Roma, al Ministero dello Sviluppo economico, l
«Ognuno deve fare la propria parte - ha sostenuto l'assessore regionale Chiorino - chiederemo che siano rappresentati tutti i soggetti coinvolti»
VINOVO - Danni alluvione: c'è tempo fino al 15 gennaio per chiedere gli aiuti
VINOVO - Danni alluvione: c
I danni oggetto della presente ricognizione sono i danni al patrimonio edilizio privato, i danni alle attività economiche e produttive e i danni alle attività agricole
PIOSSASCO - La Teknoservice ha ottenuto il Rating di Legalità assegnato dall'Agcm
PIOSSASCO - La Teknoservice ha ottenuto il Rating di Legalità assegnato dall
Il riconoscimento mira alla promozione e all'introduzione di principi di comportamento etico in ambito aziendale tramite l'assegnazione di un giudizio sul rispetto della legalità
LA LOGGIA - «Capodanno si può festeggiare anche senza fuochi d'artificio»
LA LOGGIA - «Capodanno si può festeggiare anche senza fuochi d
Appello del sindaco Romano al buon senso: «Ritengo di non emettere ordinanza di divieto in quanto la materia è normata dallo Stato e vi sono specifiche disposizioni»
NICHELINO - Primo passo per il servizio di ambulanze veterinarie nichelinese
NICHELINO - Primo passo per il servizio di ambulanze veterinarie nichelinese
Firmata la convenzione e consegnate le chiavi dello stabile di Stupinigi che diventerà il quartier generale delle Ambulanze Veterinarie Italia - Torino. Un servizio che sarà inaugurato il 30 gennaio
'NDRANGHETA - Roberto Rosso si è dimesso da consigliere regionale del Piemonte e da consigliere comunale di Torino
Le dimissioni sono state ufficializzate sia in piazza Castello, sia a Palazzo di Città. L’avvocato Piazzese precisa: «Rosso non era obbligato a dimettersi, la sua è stata una scelta etica autonoma per senso di responsabilità politica»
VINOVO - No ai botti di capodanno: progetto del Comune e dell'Enpa
VINOVO - No ai botti di capodanno: progetto del Comune e dell
«Facciamo in modo che l'inizio dell'anno sia una festa non solo per noi, ma anche per tutti i nostri amici animali domestici e non, seguendo piccoli accorgimenti»
NICHELINO - Crescono le panchine rosse contro la violenza di genere
NICHELINO - Crescono le panchine rosse contro la violenza di genere
«La nostra mobilitazione sarà costante, non soltanto simbolica ma impegnata ogni giorno a diffondere una cultura della non violenza. A partire dalle giovani generazioni»
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore