VINOVO - No ai botti di capodanno: progetto del Comune e dell'Enpa

| «Facciamo in modo che l'inizio dell'anno sia una festa non solo per noi, ma anche per tutti i nostri amici animali domestici e non, seguendo piccoli accorgimenti»

+ Miei preferiti
VINOVO - No ai botti di capodanno: progetto del Comune e dellEnpa
Il Comune promuove, in collaborazione con l’E.N.P.A., attività didattico-culturali rivolte a favorire la conoscenza e il rispetto degli animali nonché il principio della convivenza con gli stessi, valorizzando le forme espressive che attengono al rispetto ed alla difesa degli animali. (Art. 2 c. 7 del Regolamento Comunale per la tutela e il benessere degli animali). Facciamo in modo che l’inizio dell’anno sia una festa non solo per noi, ma anche per tutti i nostri amici animali domestici e non, seguendo piccoli accorgimenti.
 
Facciamo in modo che l’inizio dell’anno sia una festa non solo per noi, ma anche per tutti i nostri amici animali domestici e non, seguendo piccoli accorgimenti.
Ecco cosa fare per difendere i nostri cani e gatti dalla paura dei botti  (tratto da www.clinicaveterinariagaia.com):
 
1) Non mostratevi troppo protettivi nei  confronti dei cani e gatti quando ci sono i botti di capodanno, soprattutto non guardateli negli occhi: il rischio è di intimorirli ed aumentare così la loro paura. Quello che si può fare è cercare di far si che il cane si distragga il più possibile. Fatelo giocare, lanciategli la pallina, distraetelo senza sgridarlo o accarezzarlo. Se lo sgridate rischiate di aumentare la sua ansia. Se lo accarezzate o lo prendete in braccio confermate le sue paure.
Il modo migliore è distrarlo con il gioco durante i botti.
 
2) Tenete cani e gatti dentro casa, meglio se in una stanza lontana dai possibili rumori e in penombra, con un rifugio già localizzato e preparato per essere il più confortevole possibile (magari, sotto al letto);
 
3) Attenuate l’effetto dei botti dei fuochi artificiali accendendo la radio o la televisione;
 
4) Non lasciate cani e gatti da soli all’esterno (in giardino, sul balcone, in cortile, in terrazzo) nei giorni dei botti di capodanno: date le reazioni incontrollabili, potrebbero farsi male, scappare oppure, se ai piani alti, buttarsi giù. 
Abbiate cura di togliere da fuori casa le gabbie di volatili, roditori e simili;
 
5) Non tenete assolutamente i cani legati a catena: nella foga di scappare o di liberarsi, si potrebbero strozzare da soli;
 
6) Se siete a passeggio, abbiate premura di tenere saldamente il guinzaglio del vostro cane, facendo maggiore attenzione se siete cardiopatici e anziani;
 
7) Nel caso già sappiate che il vostro cane o gatto si agita per i botti di Capodanno, munitevi preventivamente del numero del veterinario di fiducia, non somministrare sedativi senza consultare il vostro veterinario;
 
8) In previsione di gesti sconsiderati come la fuga, abbiate cura per tempo di microchip pare/ tatuare/munire di medaglietta il vostro animale in modo che in caso di fughe sia eventualmente identificabile. 
 
9) Se il nostro animale domestico dovesse avere, invece, dei seri problemi fisici, come cardiopatie o quant’altro, è sempre meglio rivolgerci agli esperti per capire come fargli superare il Capodanno indenne e senza traumi.
 
Politica
LAVORO - La Città metropolitana di Torino cerca 15 nuovi dipendenti
LAVORO - La Città metropolitana di Torino cerca 15 nuovi dipendenti
La scadenza per la presentazione delle domande è il 10 dicembre 2020
ELEZIONI MONCALIERI - MONTAGNA STRAVINCE LE ELEZIONI AL PRIMO TURNO E SI CONFERMA SINDACO
ELEZIONI MONCALIERI - MONTAGNA STRAVINCE LE ELEZIONI AL PRIMO TURNO E SI CONFERMA SINDACO
Mai in partita gli avversari con Pier Bellagamba alfiere del centrodestra e si è fermato a quota 27% è che già nella tarda mattinata aveva chiamato Montagna per congratularsi per la vittoria. Molto più indietro gli altri candidati sindaci
ELEZIONI - Affluenza al 12% per il referendum. Alle amministrative di Moncalieri ha votato il 15% dei residenti
ELEZIONI - Affluenza al 12% per il referendum. Alle amministrative di Moncalieri ha votato il 15% dei residenti
E' di poco superiore al 12% l'affluenza alle urne in Italia per il referendum confermativo. I dati, relativi alla rilevazione delle 12, sono stati comunicati dal Ministero dell'Interno. Tutti i dati Comune per Comune
REFERENDUM - Seggi aperti domenica e lunedi. Vi si accede solo con la mascherina
REFERENDUM - Seggi aperti domenica e lunedi. Vi si accede solo con la mascherina
Oggi al voto per il referendum confermativo sulla riforma del taglio dei parlamentari. I cittadini sono chiamati a esprimersi sul confermare o meno la riforma che prevede un taglio complessivo di 345 parlamentari
ELEZIONI AMMINISTRATIVE - Moncalieri al voto per il nuovo sindaco
ELEZIONI AMMINISTRATIVE - Moncalieri al voto per il nuovo sindaco
Le elezioni avranno luogo oggi, dalle ore 7.00 alle ore 23.00, e lunedì 21 settembre, dalle ore 7.00 alle ore 15.00. L'eventuale turno di ballottaggio domenica 4 e lunedi 5 ottobre
TORINO - La Regione esce dal lockdown: in 1000 tornano in ufficio
TORINO - La Regione esce dal lockdown: in 1000 tornano in ufficio
La Giunta ritiene infatti che la situazione epidemiologica e la riorganizzazione del personale per l’emergenza consentano di ripopolare gli uffici con 100 tra dirigenti e direttori e 900 tra posizioni operative e alte professionalità
TORINO - In arrivo 1,7 milioni per la mobilità sostenibile
TORINO - In arrivo 1,7 milioni per la mobilità sostenibile
Ad usufruire del contributo regionale saranno tutti i soggetti privati residenti in Piemonte o dipendenti di aziende con una unità locale operativa in Piemonte
SCUOLA - Insegnanti di sostegno: in Piemonte due assegnati su 2800 necessari
SCUOLA - Insegnanti di sostegno: in Piemonte due assegnati su 2800 necessari
Studenti con disabilità: in Piemonte resta critica la situazione della dotazione organica, sia per quanto riguarda il personale docente che il personale ausiliario
SCUOLA E COVID - Il Piemonte vince al Tar contro il Ministro Azzolina: resta in vigore l'ordinanza sulla misurazione della febbre
SCUOLA E COVID - Il Piemonte vince al Tar contro il Ministro Azzolina: resta in vigore l
Il Tar non ha accolto la richiesta del Governo di una sospensiva d’urgenza in via monocratica per l’ordinanza della Regione Piemonte che obbliga gli istituti del territorio a verificare che le famiglie misurino ai figli la febbre a casa
ZONA SUD-OVEST - Assembramenti sui bus: da oggi il rinforzo di pullman per evitare disagi agli studenti
ZONA SUD-OVEST - Assembramenti sui bus: da oggi il rinforzo di pullman per evitare disagi agli studenti
Come ha sottolineato l’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte la programmazione oraria era stata fatta in base alle indicazioni pervenute dalle scuole stesse considerandola fin da subito "in progress" e suscettibile di variazioni
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore