CANDIOLO - La cascina abbandonata trasformata da due albanesi in un laboratorio della marijuana - FOTO e VIDEO

| I carabinieri di Vinovo, nell'ambito di un servizio di controllo finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti in zona, hanno arrestato due albanesi, di 26 e 34 anni. Sequestrati 22 chili di sostanza stupefacente

+ Miei preferiti
CANDIOLO - La cascina abbandonata trasformata da due albanesi in un laboratorio della marijuana - FOTO e VIDEO
La notte dell’otto ottobre scorso, a Candiolo, in una una cascina agricola abbandonata, i carabinieri di Vinovo, nell'ambito di un servizio di controllo finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti in zona, hanno arrestato due albanesi, di 26 e 34 anni, abitanti a Torino, per produzione di droga. I due soggetti sono stati sorpresi all’interno del casolare abbandonato di Candiolo mentre essiccavano marijuana. La perquisizione ha permesso ai militari dell'Arma di portare alla luce un vero e proprio laboratorio per la preparazione della marijuana e di sequestrare 1500 rametti con infiorescenze per un peso complessivo di circa 22 chili di stupefacente. Sono in corso ulteriori accertamenti da parte degli investigatori per risalire al giro d'affari dei due albanesi e per individuare le piazze dello spaccio.
Video
Galleria fotografica
CANDIOLO - La cascina abbandonata trasformata da due albanesi in un laboratorio della marijuana - FOTO e VIDEO - immagine 1
CANDIOLO - La cascina abbandonata trasformata da due albanesi in un laboratorio della marijuana - FOTO e VIDEO - immagine 2
CANDIOLO - La cascina abbandonata trasformata da due albanesi in un laboratorio della marijuana - FOTO e VIDEO - immagine 3
CANDIOLO - La cascina abbandonata trasformata da due albanesi in un laboratorio della marijuana - FOTO e VIDEO - immagine 4
Cronaca
SICUREZZA - Polizia Stradale: il bilancio parla di 65937 punti patente decurtati a Torino e provincia
SICUREZZA - Polizia Stradale: il bilancio parla di 65937 punti patente decurtati a Torino e provincia
La guida in condizioni di alterazione per aver assunto alcolici piuttosto che sostanze stupefacenti, spesso causa degli incidenti stradali, è stata contrastata sottoponendo a controllo 6596 conducenti
MONCALIERI - Inseguimento a folle velocità: sei poliziotti feriti. Il sindacato chiede una pena esemplare per il 39enne arrestato
MONCALIERI - Inseguimento a folle velocità: sei poliziotti feriti. Il sindacato chiede una pena esemplare per il 39enne arrestato
Dieci volanti della polizia intervenute per fermarlo: alla fine il 39enne di Moncalieri è stato arrestato per tentato omicidio, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale: «Ora ci aspettiamo riceva la pena severa che merita»
ALLARME LUPI - Dopo il caso di Piossasco nuove iniziative della Regione
ALLARME LUPI - Dopo il caso di Piossasco nuove iniziative della Regione
Il vicepresidente e assessore alla Montagna, Fabio Carosso, fa presente che «la Regione Piemonte sta affrontando con il massimo impegno il tema della presenza del lupo sul nostro territorio»
MONCALIERI - Gestione parchi: lungo il Po sono state elevate 47 multe per i rifiuti
MONCALIERI - Gestione parchi: lungo il Po sono state elevate 47 multe per i rifiuti
Sul fronte delle attività di polizia giudiziaria, le indagini hanno portato alla redazione di 7 denunce penali per furto, introduzione di armi e abbandoni di rifiuti all'interno del territorio protetto
TANGENZIALE SUD - 22enne si schianta tra Rivalta e Rivoli: ferito gravemente
TANGENZIALE SUD - 22enne si schianta tra Rivalta e Rivoli: ferito gravemente
A dare l'allarme sono stati altri automobilisti di passaggio. Il personale medico del 118 ha raggiunto il giovane in pochi minuti. Una volta stabilizzato, il 22enne è stato trasportato a Rivoli
TRAGEDIA A NICHELINO - Ancora nessuna traccia della Volkswagen pirata: la vittima era a Torino per una serata con gli amici
TRAGEDIA A NICHELINO - Ancora nessuna traccia della Volkswagen pirata: la vittima era a Torino per una serata con gli amici
Sono stati visionati i filmati delle telecamere installate sulla rotatoria, in prossimità della Palazzina di Caccia, e altri filmati della viabilità della zona saranno scandagliati nelle prossime ore
UN UOMO UCCISO TRA STUPINIGI E ORBASSANO - Il pirata della strada viaggiava su una Volkswagen: posti di blocco in tutta la zona
UN UOMO UCCISO TRA STUPINIGI E ORBASSANO - Il pirata della strada viaggiava su una Volkswagen: posti di blocco in tutta la zona
Nel corso di un sopralluogo sul punto in cui si è verificato l'incidente, lungo la strada provinciale già teatro di incidenti mortali molto simili, i militari dell'Arma hanno ritrovato alcuni frammenti dell'auto
INCIDENTE MORTALE - AUTO PIRATA INVESTE PEDONE: L'AUTISTA IN FUGA. TRAGEDIA TRA STUPINIGI E ORBASSANO
INCIDENTE MORTALE - AUTO PIRATA INVESTE PEDONE: L
E' caccia al pirata della strada che nella notte tra sabato e domenica, intorno alle quattro, ha investito e ucciso un pedone sulla strada che collega Stupinigi con Orbassano. La vittima è un uomo di 36 anni della provincia di Cuneo
RIVALTA - Tornano i truffatori dell'acquedotto: rubati mille euro
RIVALTA - Tornano i truffatori dell
Vittime, ancora una volta, persone anziane che si sono fatte ingannare da presunti (e falsi) controlli alle tubature in casa loro. I balordi sono tornati a colpire dopo settimane di silenzio.
BEINASCO - Incidente in tangenziale nella notte: tre feriti
BEINASCO - Incidente in tangenziale nella notte: tre feriti
Lo scontro è avvenuto attorno alle 23 in direzione sud tra una Hyundai e una Panda. Probabilmente la causa va registrata nell'alta velocità, mista alla leggera pioggia caduta ieri sera che ha reso il fondo viscido
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore