CULTURA - Il Centro per il Libro e la lettura ha nominato Moncalieri "Città che Legge"

| L'iniziativa intende valorizzare e promuovere quelle amministrazioni comunali impegnate a svolgere con continuità sul proprio territorio politiche pubbliche di promozione della lettura.

+ Miei preferiti
CULTURA - Il Centro per il Libro e la lettura ha nominato Moncalieri "Città che Legge"
Il Centro per il libro e la lettura  ha dichiarato Moncalieri “Città che legge”. Con questo riconoscimento si intende valorizzare e promuovere quelle amministrazioni comunali impegnate a svolgere con continuità sul proprio territorio politiche pubbliche di promozione della lettura.
L’iniziativa, promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo d’intesa con l’ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani), vuole sostenere la crescita sociale e culturale  delle comunità anche attraverso la diffusione della lettura. La lettura  come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva.

Moncalieri ha partecipato all’avviso che il Ministero ha pubblicato a dicembre 2016 per ottenere la qualifica di “Città che legge” ed è stata scelta anche perché possiede molti dei requisiti richiesti per potersi fregiare del titolo:

· L’esistenza di un festival, una rassegna o una fiera in grado di mobilitare i lettori e di attivare i non lettori;

· La presenza di una o più biblioteche di pubblica lettura;

· La presenza di una o più librerie sul territorio;

· L’esistenza di iniziative congiunte di promozione della lettura tra biblioteche, scuole, librerie, associazioni;

· La partecipazione dell’Amministrazione comunale e/o di scuole, biblioteche, librerie, associazioni gravanti sul territorio comunale a uno dei progetti nazionali del Centro per il libro e la lettura. Come da anni la biblioteca fa partecipando al “Maggio dei libri”.

 


«Siamo contenti di poterci dichiarare “Città che legge” -  afferma l’Assessore alla Cultura Laura Pompeo -. Moncalieri sta crescendo e si sta attestando come città vivace e culturalmente attiva, come promotrice di cultura di qualità. In particolare, la Biblioteca sta ampliando e fidelizzando l’utenza attraverso numerose iniziative di qualità. Il suo ruolo come presidio culturale e sociale (il più diffuso) sul territorio si sta vieppiù consolidando, mediante il delicato compito di svolgere formazione continua, di contribuire ad elevare le competenze, di dare sostegno alle famiglie in un momento in cui alla povertà economica corrisponde spesso la povertà educativa. Voglio ringraziare tutte le persone –  bibliotecari, Consiglio di Biblioteca, scuole, librai, associazioni, ecc. – che, con il loro impegno quotidiano, contribuiscono alla diffusione della cultura nella nostra città e hanno reso possibile l’ottenimento di questo riconoscimento».
 

Cronaca
CARMAGNOLA - Arrestato pusher che operava in trasferta, nella zona di Alba
CARMAGNOLA - Arrestato pusher che operava in trasferta, nella zona di Alba
E' stato trovato in possesso di più di 100 grammi di Marjuana. Nella sua casa, il giovane pusher aveva una vera e propria piantagione con 12 piante di cannabis
CARMAGNOLA - Spruzzano spray urticante: bravata in piazza Sant'Agostino
CARMAGNOLA - Spruzzano spray urticante: bravata in piazza Sant
Decine di persone hanno iniziato a tossire e a lamentare bruciori agli occhi e alla gola. Nessuno però ha dovuto ricorrere a cure mediche
CINTURA - Allarme della Regione: attenzione alle truffe agli asili
CINTURA - Allarme della Regione: attenzione alle truffe agli asili
Sconosciuti si presentano telefonicamente alle scuole dell’infanzia come dipendenti della Regione, domandano la restituzione di contributi erogati “per errore” e ne chiedono l’accredito tramite Postepay o altre simili modalità.
ORBASSANO - Raccolta firme per prolungare l'orario della biblioteca
ORBASSANO - Raccolta firme per prolungare l
Si firma sabato 21 luglio, di fronte al comune. L'iniziativa è promossa da Sinistra per Orbassano che vorrebbe più tempo e spazi da dedicare alla cultura.
NICHELINO - Il semaforo lampeggia e all'incrocio capita l'incidente: due feriti
NICHELINO - Il semaforo lampeggia e all
E' successo questa mattina all'intersezione tra via Paesana e via Bengasi, vicino al sovrappasso del Colombetto. Da accertare chi non abbia dato precedenza e se all'origine ci sia l'alta velocità.
MONCALIERI - I trasporti non arrivano alla scuola Clotilde: ecco lo scuolabus
MONCALIERI - I trasporti non arrivano alla scuola Clotilde: ecco lo scuolabus
Ad essere interessati dal problema sono 53 alunni delle medie. Il Comune non è rimasto a guardare, risolvendo la situazione grazie ad un accordo con Ca.Nova. La spesa sarà di circa 15 mila euro,
NICHELINO - Ritorna il raduno di auto sportive a Mondojuve
NICHELINO - Ritorna il raduno di auto sportive a Mondojuve
L'appuntamento è per Venerdì 20 luglio a partire dalle ore 21, nel parcheggio antistante il Centro Commerciale
CARMAGNOLA - Stop alle navette nelle frazioni: protestano i residenti
CARMAGNOLA - Stop alle navette nelle frazioni: protestano i residenti
Ad agosto il servizio pubblico verrà sospeso come ogni anno, ma chi abita in periferia non ci sta: "Nessuno ha mai pensato ad una soluzione e per andare a prendere una medicina dobbiamo prendere un taxi"
NICHELINO - Arrivano gli antifurto nelle scuole
NICHELINO - Arrivano gli antifurto nelle scuole
L'amministrazione intende mettere in ordine i plessi dopo i furti e gli atti vandalici che li hanno colpiti nei mesi scorsi
NICHELINO - Tragedia in tangenziale: nella notte muore un pensionato in un incidente
NICHELINO - Tragedia in tangenziale: nella notte muore un pensionato in un incidente
L'uomo era alla guida di una Fiesta quando si è scontrato con un furgone tra le uscite Stupinigi e Debouchè in direzione sud. Grave una bimba di 8 anni e sua madre in auto con la vittima, che non aveva le cinture
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore