CULTURA - Il Centro per il Libro e la lettura ha nominato Moncalieri "Città che Legge"

| L'iniziativa intende valorizzare e promuovere quelle amministrazioni comunali impegnate a svolgere con continuità sul proprio territorio politiche pubbliche di promozione della lettura.

+ Miei preferiti
CULTURA - Il Centro per il Libro e la lettura ha nominato Moncalieri "Città che Legge"
Il Centro per il libro e la lettura  ha dichiarato Moncalieri “Città che legge”. Con questo riconoscimento si intende valorizzare e promuovere quelle amministrazioni comunali impegnate a svolgere con continuità sul proprio territorio politiche pubbliche di promozione della lettura.
L’iniziativa, promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo d’intesa con l’ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani), vuole sostenere la crescita sociale e culturale  delle comunità anche attraverso la diffusione della lettura. La lettura  come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva.

Moncalieri ha partecipato all’avviso che il Ministero ha pubblicato a dicembre 2016 per ottenere la qualifica di “Città che legge” ed è stata scelta anche perché possiede molti dei requisiti richiesti per potersi fregiare del titolo:

· L’esistenza di un festival, una rassegna o una fiera in grado di mobilitare i lettori e di attivare i non lettori;

· La presenza di una o più biblioteche di pubblica lettura;

· La presenza di una o più librerie sul territorio;

· L’esistenza di iniziative congiunte di promozione della lettura tra biblioteche, scuole, librerie, associazioni;

· La partecipazione dell’Amministrazione comunale e/o di scuole, biblioteche, librerie, associazioni gravanti sul territorio comunale a uno dei progetti nazionali del Centro per il libro e la lettura. Come da anni la biblioteca fa partecipando al “Maggio dei libri”.

 


«Siamo contenti di poterci dichiarare “Città che legge” -  afferma l’Assessore alla Cultura Laura Pompeo -. Moncalieri sta crescendo e si sta attestando come città vivace e culturalmente attiva, come promotrice di cultura di qualità. In particolare, la Biblioteca sta ampliando e fidelizzando l’utenza attraverso numerose iniziative di qualità. Il suo ruolo come presidio culturale e sociale (il più diffuso) sul territorio si sta vieppiù consolidando, mediante il delicato compito di svolgere formazione continua, di contribuire ad elevare le competenze, di dare sostegno alle famiglie in un momento in cui alla povertà economica corrisponde spesso la povertà educativa. Voglio ringraziare tutte le persone –  bibliotecari, Consiglio di Biblioteca, scuole, librai, associazioni, ecc. – che, con il loro impegno quotidiano, contribuiscono alla diffusione della cultura nella nostra città e hanno reso possibile l’ottenimento di questo riconoscimento».
 

Cronaca
NICHELINO - A Stupinigi il concerto dei Deep Purple
NICHELINO - A Stupinigi il concerto dei Deep Purple
In programma per l'11 luglio 2018 nel programma di Stupinigi Sonic Park, il nuovo festival musicale dell’estate nichelinese
MONCALIERI - Preso il bandito silenzioso che ha rapinato la Banca Sella di piazza Caduti
MONCALIERI - Preso il bandito silenzioso che ha rapinato la Banca Sella di piazza Caduti
L'uomo, un 45enne torinese, si era fatto consegnare 2 mila euro in contanti dalla cassiera dopo averla minacciata con una limetta per le unghie. A Torino ha preso in ostaggio una donna, ma i carabinieri lo hanno arrestato dopo il colpo
MONCALIERI - Vandali alla scuola Principessa Clotilde di Santa Maria
MONCALIERI - Vandali alla scuola Principessa Clotilde di Santa Maria
La scorsa notte ignoti hanno imbrattato muri e finestre con scritte blasfeme, insulti e frasi a sfondo sessuale
ORBASSANO - Maxi tamponamento sulla tangenziale sud: tre feriti
ORBASSANO - Maxi tamponamento sulla tangenziale sud: tre feriti
La carambola è avvenuta ieri sera, 17 gennaio, intorno alle 22. Gravi ripercussioni sul traffico
ORBASSANO - Tempi lunghi per la rotatoria sulla sp 143
ORBASSANO - Tempi lunghi per la rotatoria sulla sp 143
La convenzione tra Comune, Regione, Città Metropolitana e privati è da rifare: un agricoltore ha chiesto una bretella di uscita in più.
MONCALIERI - Rapinavano le ville intossicando i proprietari: arrestati
MONCALIERI - Rapinavano le ville intossicando i proprietari: arrestati
Bucavano le finestre e spruzzavano del gas per stordire i proprietari, prima di entrare in azione.
RIVALTA - Voleva comprare un camper ma era un truffatore: arrestato
RIVALTA - Voleva comprare un camper ma era un truffatore: arrestato
Un architetto milanese di 60 anni aveva un residuo di pena da scontare di sei mesi. I carabinieri lo hanno scoperto e gli hanno fatto scattare le manette ai polsi.
Auguri di Buon Ferragosto!
Auguri di Buon Ferragosto!
I consigli e l’entusiasmo delle lettrici e dei lettori che ci hanno contattato in questi mesi è stato fondamentale. L'obiettivo è continuare a migliorare per rendere Torino Sud punto di riferimento dell’informazione locale
MONCALIERI - Arrestato il rapinatore della farmacia di Moriondo
MONCALIERI - Arrestato il rapinatore della farmacia di Moriondo
Aveva rubato circa duemila euro, il titolare del negozio aveva anche reagito sferrandogli un pugno in faccia.
CARMAGNOLA - Con "Tracce di Luce" via alle iniziative natalizie in città
CARMAGNOLA - Con "Tracce di Luce" via alle iniziative natalizie in città
Un ricco programma di eventi, mostre, mercati, iniziative e intrattenimenti vari per grandi e piccini, nel mese di dicembre 2017. Il Comune intraprende un percorso promozionale e culturale, da proseguire anche nei prossimi anni
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore