Sono un 35 enne e un 62 enne gli autori dell'aggressione e dell'interruzione di pubblico servizio ai danni di un'autista della linea 40 a Moncalieri. Pochi giorni fa, il conducente del mezzo pubblico aveva raccontato ai carabinieri come quei due avessero messo la loro auto davanti al pullman, all'altezza di corso Trieste, scendendo e andando a prendere a pugni il vetro accanto a lui. Lo avevano minacciato e accusato che con le sue manovre aveva messo a rischio la loro incolumità. In realtà stava solo accostando per effettuare la fermata. Poi erano risaliti in auto per allontanarsi. I militari sono risaliti ai responsabili: quello più giovane ha qualche noia con la giustizia.

Galleria fotografica

Articoli correlati