MONCALIERI - Firma del protocollo tra Coldiretti e il Comune per lo sviluppo del territorio

| Il mondo della scuola avrà un ruolo strategico: dieci ragazzi parteciperanno a un periodo di formazione in Coldiretti, per condurre laboratori di educazione alla Campagna Amica per i loro compagni, il prossimo anno scolastico

+ Miei preferiti
MONCALIERI - Firma del protocollo tra Coldiretti e il Comune per lo sviluppo del territorio
Al via il protocollo d’intesa tra la città di Moncalieri e la Coldiretti Torino, accordo che verrà firmato domani, martedì 27 giugno, in municipio, alle ore 18. L’intesa scaturisce da una importante collaborazione tra i due enti, con l’impegno del Sindaco Paolo Montagna e degli Assessori Ferrero, Cervetti e Messina che spiegano: «La collaborazione con Coldiretti Torino, consolidata negli ultimi anni, ha l’obiettivo di generare uno sviluppo innovativo del territorio e dell’agricoltura cittadina attraverso una riorganizzazione delle risorse locali, basata su logiche altre ossia, giustizia sociale ed equilibrio tra cittadini e consumatori».
  

La firma del protocollo sarà l’occasione per presentare il progetto d’area Nuova agricoltura e sentieri innovativi per la comunità locale, frutto di una riflessione di Coldiretti Torino, in merito al contributo che possono offrire le risorse umane, fisiche e immateriali del settore primario, degli agricoltori e delle aree rurali. Fabrizio Galliati, presidente di Coldiretti Torino, afferma: «Partendo da queste riflessioni abbiamo provato a cercare delle soluzioni vincenti passando per la rigenerazione dei processi produttivi, la valorizzazione delle risorse locali e la fattiva collaborazione dei diversi attori del territorio, facendo dialogare tra loro il mondo profit, il mondo non profit, quello della Pubblica amministrazione e la scuola».
 

E sarà proprio il mondo della scuola ad avere un ruolo strategico in questo puzzle d’intenti, nell’ambito del progetto PER LA CITTA’: Peer Education ResponsabiLitA’ ComunITà Territorio Agricoltura. Lo spiega Gianni Oliva, dirigente scolastico dell’Iis Majorana, di Moncalieri: «Si tratta di un progetto di consumo critico singolare: abbiamo voluto contaminare tutti: ragazzi, docenti, famiglie introducendo un’innovazione metodologica, finalizzata alla promozione di percorsi di innovazione sociale per l’intera comunità».
  

PER LA CITTA’ è l’acronimo di Peer education – educazione tra pari –, pratica utilizzata in questo progetto per la formazione di dieci ragazzi nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro. Nei prossimi giorni i dieci ragazzi parteciperanno a un periodo di formazione in Coldiretti Torino, sui temi progettuali, e proprio attraverso la Peer education, saranno chiamati a condurre i laboratori di educazione alla Campagna Amica per i loro compagni, il prossimo anno scolastico.
  

Il 2018 vedrà i ragazzi beneficiari del percorso formativo in Coldiretti Torino, docenti dei loro stessi compagni, assieme ai tecnici di Coldiretti Torino, nel progetto di Educazione alla Campagna Amica. La tecnica della Peer education permette un passaggio di conoscenze e di esperienze da parte di alcuni membri di un gruppo ad altri membri di pari status; mettendo in moto un processo di comunicazione globale, caratterizzato da un’esperienza profonda, proprio perché vissuta in prima persona
   Sono previsti alcuni momenti ufficiali, il primo è in agenda a ottobre 2017, per gli studenti, i docenti e le famiglie dell’Iis Majorana. Coinvolgerà gli Eugenio in Via di Gioia, gruppo emergente, molto amato dagli adolescenti e impegnato sulle tematiche della sostenibilità ambientale. Grazie ai volti nuovi e freschi del giovane gruppo musicale torinese i ragazzi potranno riflettere e confrontarsi, divertendosi, sulle tematiche affrontate inizialmente durante i laboratori. 

Cronaca
Auguri di Buon Ferragosto!
Auguri di Buon Ferragosto!
I consigli e l’entusiasmo delle lettrici e dei lettori che ci hanno contattato in questi mesi è stato fondamentale. L'obiettivo è continuare a migliorare per rendere Torino Sud punto di riferimento dell’informazione locale
ORBASSANO - Brucia il fienile di cascina Gorgia - FOTO E VIDEO
ORBASSANO - Brucia il fienile di cascina Gorgia - FOTO E VIDEO
Grave incendio in mattinata, distrutto il fienile e danni alla cascina. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri. Non ci sono feriti.
NICHELINO - Grave incidente in via Damiano Chiesa: 38enne in prognosi riservata
NICHELINO - Grave incidente in via Damiano Chiesa: 38enne in prognosi riservata
Lo scontro oggi, 22 agosto, ad un incrocio a pochi metri da via Torino. Una moto guidata da un uomo di La Loggia e una vettura con alla guida una nichelinese di 37 anni si sono urtate violentemente. Sul posto la polizia municipale
MONCALIERI - Recuperata una rarissima tartaruga in città
MONCALIERI - Recuperata una rarissima tartaruga in città
Alcuni cittadini hanno notato il rettile e l'hanno consegnato al servizio faunistico della Città Metropolitana. È probabile che possa essere stato abbandonato.
GERBIDO - Lavoratori esposti a diossina e ammoniaca all'interno dell'inceneritore
GERBIDO - Lavoratori esposti a diossina e ammoniaca all
Arpa ha pubblicato un rapporto dopo i campionamenti di controllo dei luoghi di lavoro dentro l'impianto. Nelle zone di movimentazione delle scorie, registrati livelli alti di sostanze pericolose. Previste bonifiche.
CANDIOLO - Viaggiava con la patente priva di punti, senza assicurazione e con due fermi amministrativi: multa di 4mila euro
CANDIOLO - Viaggiava con la patente priva di punti, senza assicurazione e con due fermi amministrativi: multa di 4mila euro
Protagonista un 50enne di Carmagnola, fermato in via Torino dalla polizia municipale dopo che le telecamere di sorveglianza avevano immortalato la targa e segnalato che l'auto era priva di copertura rca
NICHELINO - Fallito l'esperimento delle sdraio in piazza Di Vittorio: il Comune le ha ritirate
NICHELINO - Fallito l
Erano state donate per pubblicizzare l'apertura del centro commerciale "I Viali". Il sindaco Tolardo: «Purtroppo i negozianti non hanno più voluto adoperarsi per rimuoverle alla sera e l'addetto che avevamo incaricato è stato aggredito»
BEINASCO - Bimbo nomade di 3 anni a «scuola di furto» con mamma e papà
BEINASCO - Bimbo nomade di 3 anni a «scuola di furto» con mamma e papà
Il piccolo ha rubato un paio di ciabatte da Globo mentre la madre distraeva il sorvegliante. I carabinieri hanno ricostruito il colpo grazie all'esame dei filmati del circuito di videosorveglianza. Denunciati a piede libero i genitori
CARMAGNOLA - Amianto alla scuola Primo Levi: il Comune avvia da solo la bonifica
CARMAGNOLA - Amianto alla scuola Primo Levi: il Comune avvia da solo la bonifica
Ministero e Regione non danno certezze sulle tempistiche di erogazione dei contributi richiesti e palazzo civico decide di iniziare i lavori con fondi propri. E' dal 2013 che sono previsti interventi e ora non si può più aspettare
NICHELINO - Michael Lucia vince il concorso "Un'iniziativa per i Viali"
NICHELINO - Michael Lucia vince il concorso "Un
La "Cubo di tartare di fassona con granella di nocciole", realizzata dallo studente del Giolitti di Torino, è stato scelto come piatto principe che sarà servito il giorno dell'inaugurazione dello shopping park "I Viali"
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore