Ennesimo grave abbandono di rifiuti nelle zone periferiche di Moncalieri. Questa volta ad essere colpita (nuovamente) è la fetta di strada Barauda. A circa un mese dalla rimozione dell'ultimo cumulo oltre il ponte, ignoti hanno nuovamente usato l'amebiente per liberarsi di scarti di lavorazione, macerie e altri materiali edili. Questa volta, poco prima del ponte. Sempre per il solito motivo di non smaltire correttamente i rifiuti per una questione di costi. Chi ci perde è sempre la natura, il decoro e i cittadini, costretti a convivere con questi scempi che persistono a trasformare l'ambiente, rovinandolo. Nella zona non sono presenti telecamere e forse per questo che i responsabili sanno che possono scaricare impunemente tutto quello che vogliono.

Galleria fotografica

Articoli correlati