TERRORE IN PIAZZA SAN CARLO A TORINO NELLA NOTTE DI JUVE-REAL: 1100 FERITI, UN BAMBINO GRAVISSIMO

| Nella notte si è aggravato il bilancio del panico scoppiato in centro a Torino per il cedimento di una ringhiera e la conseguente fuga della gente terrorizzata. Le voci della gente arrivata dalla cintura sud: «Mio figlio in lacrime»

+ Miei preferiti
TERRORE IN PIAZZA SAN CARLO A TORINO NELLA NOTTE DI JUVE-REAL: 1100 FERITI, UN BAMBINO GRAVISSIMO
«Mio figlio era li con due amici. Dopo aver chiamato piangendo, il mio compagno è corso a recuperarli. Appena entrato in casa è scoppiato a piangere, ha detto di aver avuto paura di morire ed era magonato per aver calpestato la gente a terra nello scappare. Non ci dimenticheremo mai questa serata». «Eravamo a due passi. Abbiamo visto delle scene pazzesche le ambulanze che raccoglievano i feriti per strada». «Eravamo lì e siamo stati travolti dalla folla, paura e panico e gente che correva senza sapere perché. Molta gente si è tagliata coi vetri e contro le transenne»

Sono solo alcune delle testimonianze diffuse da parte di persone arrivate dai comuni del nostro territorio (Moncalieri, Nichelino, La Loggia, Vinovo, per fare alcuni esempi) che attraverso Facebook, Twitter e Whatsapp hanno voluto raccontare della notte terribile che si è vissuta a Torino, in piazza San Carlo al maxischermo durante la finale di Champions League Juventus-Real Madrid, dove il cedimento di una transenna ha scatenato un fuggi fuggi generale. Nella calca sono rimaste ferite oltre 1000 persone (questo l'ultimo bollettino nella notte), con un bambino di 7 anni ricoverato in gravi condizioni al Regina Margherita. Il sangue era dappertutto.

La ringhera è crollata vicino al negozio Olympic. Le persone hanno sentito il boato è ha scambiato il frastuono per una bomba. Qualcuno, preso dal panico, ha anche urlato «sparano», aumentando il panico. Nella corsa a mettersi al sicuro molta gente è stata calpestata e la scena, a tanta gente, ha ricordato il terrore dell'Heysel del 1985. Dalla metro la gente usciva senza scarpe e con i vestiti imbrattati di sangue. I carabinieri hanno arresttato anche due persone che stavano attuando sciacallaggio sugli affetti personali abbandonati dai tifosi. 

Galleria fotografica
TERRORE IN PIAZZA SAN CARLO A TORINO NELLA NOTTE DI JUVE-REAL: 1100 FERITI, UN BAMBINO GRAVISSIMO - immagine 1
TERRORE IN PIAZZA SAN CARLO A TORINO NELLA NOTTE DI JUVE-REAL: 1100 FERITI, UN BAMBINO GRAVISSIMO - immagine 2
TERRORE IN PIAZZA SAN CARLO A TORINO NELLA NOTTE DI JUVE-REAL: 1100 FERITI, UN BAMBINO GRAVISSIMO - immagine 3
TERRORE IN PIAZZA SAN CARLO A TORINO NELLA NOTTE DI JUVE-REAL: 1100 FERITI, UN BAMBINO GRAVISSIMO - immagine 4
Dove è successo
Cronaca
TROFARELLO - Furto nell'azienda di giardinaggio: rubati i furgoni
TROFARELLO - Furto nell
E' successo nella notte tra domenica e lunedì: i ladri hanno smontato il cancello scorrevole all'ingresso e poi hanno portato via quattro veicoli. Indagano i carabinieri
BEINASCO - Disabile litiga con una conoscente che la picchia con una mensola
BEINASCO - Disabile litiga con una conoscente che la picchia con una mensola
La donna, 61 enne, ha poi postato le foto dei segni delle botte sul suo profilo Facebook. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. All'origine dell'alterco pare una questione di soldi
ORBASSANO - Entra dai carabinieri per denunciare un pirata, ma era ubriaco
ORBASSANO - Entra dai carabinieri per denunciare un pirata, ma era ubriaco
L'uomo, 40 anni, aveva raccontato che un'auto lo aveva urtato e poi si era data alla fuga. I militari però hanno visto che il suo comportamento era poco lucido e gli hanno fatto il test: nel sangue aveva otto volte il limite consentito
INCIDENTE - Uomo di Piossasco investe un ragazzino in bici: grave in ospedale
INCIDENTE - Uomo di Piossasco investe un ragazzino in bici: grave in ospedale
Il fatto è successo a PInerolo sabato sera: l'uomo era alla guida di una Punto in stato di ubriachezza e ha colpito il ragazzino di 12 anni in corso Torino.
RIVALTA - Via ai lavori per il ripristino della illuminazione sulle provinciali
RIVALTA - Via ai lavori per il ripristino della illuminazione sulle provinciali
Via San Luigi e la bretella del Dojrone torneranno ad essere illuminate durante la notte. Una vittoria per l'amministrazione comunale che da mesi chiedeva a Città Metropolitana di intervenire.
CARMAGNOLA - Rifiuti abbandonati in città, continua la maleducazione
CARMAGNOLA - Rifiuti abbandonati in città, continua la maleducazione
Nel corso degli ultimi giorni sono state diverse le segnalazioni per spazzatura abbandonata per strada e per i cestini riempiti fino all'orlo da chi non vuole fare la differenziata
RIVALTA - Due persone aggredite e rapinate nel camper fermo all'Interporto
RIVALTA - Due persone aggredite e rapinate nel camper fermo all
Nella notte tra venerdì e sabato due uomini incappucciati hanno assaltato un camper, parcheggiato sul lato rivaltese, e hanno portato via soldi e borsa a una coppia che si stava riposando durante un viaggio
MONCALIERI - Cartoleria del centro rapinata da un malvivente
MONCALIERI - Cartoleria del centro rapinata da un malvivente
Il fatto è successo pochi giorni fa: secondo le ricostruzioni un uomo è entrato e ha portato via pochi euro della cassa minacciando il gestore
BEINASCO - Ladri al cimitero rubano una statuetta dalla tomba
BEINASCO - Ladri al cimitero rubano una statuetta dalla tomba
A segnarlo direttamente al sindaco è stato un parente del defunto, che non ha più ritrovato l'effigie di Gesù. Il Comune continua a portare avanti il piano di videosorveglianza.
MONCALIERI - Entra nel vivo questo fine settimana la celebrazione del Beato Bernardo
MONCALIERI - Entra nel vivo questo fine settimana la celebrazione del Beato Bernardo
Alle ore 21,15 ci sarà la Rievocazione storico-religiosa in piazza Vittorio Emanuele II, seguita da processione-fiaccolata con l'urna delle reliquie del Patrono fino alla chiesa del Beato Bernardo e benedizione conclusiva solenne
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore